“Scuola, chiamateci generazione Zero. Per noi è davvero il primo giorno”

“Scuola, chiamateci generazione Zero. Per noi è davvero il primo giorno”
HelpMeTech SALUTE

Bus gremiti, orari a scacchiera e mascherine sui banchi per la ripresa delle lezioni in presenza.

E sedute vicine,… | Read More | Repubblica.it > Cronaca. Advertisements Loading

Viaggio tra gli studenti romani che sperano di non tornare più in Dad.

“Senza futuro, noi i più colpiti dalla pandemia”.

“Bello ritrovare la mia compagna di banco.

(HelpMeTech)

Ne parlano anche altri giornali

Nella nuova fase della campagna saranno coinvolte anche le farmacie che, esaurita la fase sperimentale, concorreranno in modo più massiccio con l’utilizzo del vaccino Moderna Proseguirà quindi l’offerta ad accesso libero, le seconde dosi e nuovi slot di appuntamento per chi vuole ancora aderire alla campagna e non ha potuto prima o per ragioni di salute (guarigione dal Covid) o altri motivi. (varesenews.it)

E soprattutto una lista che rappresenti lo spirito urbano: la città come luogo delle differenze, spazio condiviso nella diversità. Una realtà che non si può ridurre a Prima gli italiani o Prima i gallaratesi che usa il sindaco Cassani. (varesenews.it)

Crediamo nei diritti delle persone aldilà di qualsiasi differenza, e riteniamo che personalità politiche serie dovrebbero cercare il confronto sui contenuti del programma – se ne hanno uno – nella pratica, invece che su motti di finto spirito. (Varese7Press)

Gallarate: mostra “Recondite Armonie” - Varesepress.info

Ecco l'aggiornamento della situazione nei primi dieci comuni della provincia di Varese per numero di contagi totali dall'inizio dell'emergenza (tra parentesi l'incremento registrato nelle ultime 24 ore) Due i decessi riportati ieri dal bollettino, l'altro ieri erano stati sempre due. (InformazioneOnline.it)

Che porta la sommatoria tra interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria: nel quinquennio 2011-2016 furono stanziati dall’amministrazione di centrosinistra «2.940.000 euro per manutenzione ordinaria e 4.730.000 per straordinaria, per un totale di 7.670.000 euro. (MalpensaNews.it)

Filo conduttore della mostra è il tema della cura che accomuna il lavoro paziente e accurato delle ricamatrici e la dedizione delle donne per la loro casa. Intervengono:. dott.ssa Vittoria Maria Sanese, psicologa della coppia e della famiglia. (varesepress.info)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr