Progetto Pegasus, ecco chi sarebbero i capi di stato e di governo spiati

Progetto Pegasus, ecco chi sarebbero i capi di stato e di governo spiati
Approfondimenti:
Tiscali Notizie ESTERI

La lista. Nella lista tre presidenti e tre capi di governo in carica, sette ex premier e il re del Marocco.

Eliseo: sarebbe gravissimo. Eliseo, gravissimo se Macron fosse stato spiato - "Se i fatti dovessero essere confermati, sarebbe ovviamente molto grave": lo scrive l'Eliseo confermando le indiscrezioni sullo spionaggio ai danni del presidente Emmanuel Macron nell'ambito del caso Pegasus.

Ma useremo più fonti, da quelle giudiziarie alle autorità sulla protezione dei dati, per verificare la solidità dell'informazione

C'è anche il presidente francese Emmanuel Macron nella lista dei capi di stato e di governo e degli ex leder che potrebbero essere stati spiati nell'ambito del progetto Pegasus. (Tiscali Notizie)

Se ne è parlato anche su altre testate

Intercettato, secondo il Washington Post, anche il re del Marocco Mohammed VI Lo scrive il Washington Post, tracciando una lista di "dieci primi ministri, tre presidenti e un re" i cui telefoni cellulari sarebbero stati intercettati. (LiberoQuotidiano.it)

Le proteste contro l'ipotesi di una stretta per chi non è immunizzato convincono il presidente a frenare su obblighi e multe. I ristoratori non dovranno fare i poliziotti.Poco più di una settimana dopo aver minacciato di rendere la vita impossibile ai francesi non vaccinati, Emmanuel Macron è stato (La Verità)

Questo scandalo sembra ricordare il caso Echelon, negli anni ’90: il “primo occhio” che spiava ogni movimento, parola, pensiero Giorno dopo giorno si aggiungono nuovi nomi: Macron, Prodi; il Presidente del Sudafrica Ramaphosa; quello del Messico Obrador; quello iracheno Salih; i primi Ministri di Pakistan, Egitto e Marocco e persino del re del Marocco Muhammad IV. (Il Quotidiano Italiano - Nazionale)

Emmanuel Macron, green pass, dissenso e campagna elettorale

Il presidente, che non è nuovo al dissenso, vedi alla voce gilet gialli, per ora tiene il punto. Secondo un’analisi del sito Politico Macron non ha ancora annunciato la sua ricandidatura all’Eliseo, ma, di fatto, la sua campagna elettorale è già cominciata (Corriere della Sera)

C'è sono anche il presidente francese Emmanuel Macron nella lista dei capi di Stato e di governo, degli ex leader, dei giornalisti e degli attivisti che potrebbero essere stati spiati nell'ambito del progetto Pegasus. (L'Unione Sarda.it)

“Questa falsa campagna è mirata ad attentare all’unico Paese della sponda sud del Mediterraneo che vive in pace, stabilità e progresso, in mezzo atraversata da convulsioni”, spiega. (LaPresse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr