Supermercati più economici in Italia: classifica 2021

Money.it ECONOMIA

Supermercati: dove conviene fare la spesa (e dove no). Stando all’inchiesta di Altroconsumo, nel 2021 la città in cui si risparmia di più in assoluto al supermercato è Rovigo.

Fare la spesa nei supermercati più economici permette un risparmio fino a 1.700 euro l’anno.

Supermercati più economici in Italia 2021. Nel report di Altroconsumo viene stilata anche la classifica dei supermercati e dei discount più economici del 2021 prendendo in considerazione le varie catene e suddividendole in base a tre tipologie di spesa: economica, mista o di marca . (Money.it)

Su altri media

Quale è il detersivo migliore per i piatti? Lo dice una classifica di Altroconsumo. L’ultima classifica di Altroconsumo, ci svela quale migliore detersivo bisogna comprare per lavare i piatti. (Informazione Oggi)

Ci sono strategie che permettono di risparmiare fino a 1.700 euro all'anno. Parlando di punti vendita, invece, i più economici d’Italia sono i supermercati Rossetto di Rovigo e Brescia e l’Emisfero di Vicenza (TrevisoToday)

Parlando di punti vendita, invece, i più economici d’Italia sono i supermercati Rossetto di Rovigo e Brescia e l’Emisfero di Vicenza. Una mano arriva da Altroconsumo, che ha pubblicato la sua inchiesta annuale volta ad individuare quelle che sono le insegne maggiormente convenienti in Italia e a identificare i punti vendita più economici nelle diverse città. (Wall Street Italia)

Certo, si può risparmiare sui consumi di energia. A Verona seguendo i consigli e andando a riempire il carrello nei punti vendita giusti si possono risparmiare fino a 1.258 euro. (veronaoggi.it)

Infine, per quanto riguarda le private label, l’insegna più conveniente risulta Conad con tutte le sue tipologie di punti vendita. Vince Rovigo, in Veneto, dove si trova il negozio più conveniente d’Italia, in cui si possono risparmiare fino a 1.720 euro all’anno. (La Tribuna di Treviso)

Ecco svelati i supermercati più convenienti per risparmiare sulla spesa fino a 1.700 euro all’anno. La maggior parte delle persone tende a fare una spesa mista, ovvero con prodotti di marca e prodotti economici. (Proiezioni di Borsa)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr