Vacanze con vaccino: regole e condizioni per 250 mila piemontesi e 5 mila liguri

Vacanze con vaccino: regole e condizioni per 250 mila piemontesi e 5 mila liguri
Corriere della Sera SALUTE

Via libera al richiamo in vacanza, quindi, per i 250 mila piemontesi che ogni anno trascorrono le ferie in Liguria, e per i 50 mila liguri che, a loro volta, scelgono le montagne sabaude come meta di villeggiatura estiva.

Cirio e Toti incassano il sì di Figliuolo sulla seconda dose di vaccino anti-Covid fuori regione, per motivi di lavoro e turismo.

«Aspettavamo il parere di Figliuolo per testare l’interattività dei sistemi informatici piemontesi e liguri tra loro» conclude infatti Di Perri. (Corriere della Sera)

La notizia riportata su altri giornali

– Il voucher vacanze Piemonte sarà riproposto in tutto e per tutto anche nell’estate del 2021. I voucher saranno acquistabili fino al 31 dicembre 2021 e spendibili entro il 30 giugno 2022. (Radio Gold)

"L’operazione voucher vacanza - ha sottolineato il presidente della Federazione dei Consorzi turistici del Piemonte Andrea Cerrato - è stata un’iniezione di fiducia e un aiuto concreto per il sistema turistico del Piemonte. (NovaraToday)

Lo annuncia la Regione Piemonte che ha deciso di rifinanziare il voucher con 1,5 milioni di euro che si aggiungono ai 5 milioni di euro già stanziati. Un’idea che è piaciuta e che ha visto trionfare, per gradimento, Langhe Roero e Monferrato, ma anche l’alto Piemonte (soprattutto il Lago Maggiore). (TorinoToday)

Vaccini in vacanza, via libera di Figliuolo. Ma poi: “Più uno spot che una necessità”

Condividi. di ALBERTO CIRIO (Presidente Regione Piemonte – Pubblicato su Facebook). TORINO – È appena arrivata la lettera del generale Figliuolo che autorizza i richiami dei vaccini nelle regioni dove si è in vacanza, come il Piemonte aveva chiesto. (ValsusaOggi)

Le regioni promosse saranno Lombardia (questa settimana finora 22 casi ogni 100mila residenti), Piemonte (25), Emilia-Romagna (23), Lazio (23), Puglia (23) e provincia di Trento (26) "Una cosa è chiara - ha detto ancora il governatore del Piemonte a margine della presentazione alla Palazzina di Caccia di Stupinigi del Sonic Park 2021 - i vaccini sono la via d'uscita perché non si torni più indietro". (Prima Biella)

Per la struttura va bene, ci organizzeremo e faremo gli opportuni bilanciamenti logistici delle dosi. Dal punto di vista dei flussi informativi le procedure sono già state limate, ora le regioni le dovranno mettere in pratica”. (Il Fatto Quotidiano)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr