Alfa Romeo Stelvio GT Junior: un altro omaggio del Biscione agli anni Sessanta

Info Motori SCIENZA E TECNOLOGIA

Alfa Romeo Stelvio GT Junior sarà in vendita al prezzo di 72.750 euro

Gli interni, a loro volta, sono connotati da un’essenzialità sportiva in cui trovano posto sedili in pelle regolabili elettricamente (i poggiatesta anteriori sono impreziositi dal ricamo “GT Junior”), impunture specifiche e sulla plancia spiccano un elegante ricamo e silhouette della GT 1300 Junior degli anni 60.

Oltre che per l’audace Ocra Lipari, Stelvio “GT Junior” si caratterizza all’esterno per i cerchi in lega leggera da 21” a cinque fori. (Info Motori)

La notizia riportata su altri giornali

Oltre che per l’audace Ocra Lipari, Stelvio “GT Junior” si caratterizza all’esterno per i cerchi in lega leggera da 21” a cinque fori. Il listino di Stelvio “GT Junior” è di 72.750€ (Automobilismo.it)

Quello che, secondo le parole del ceo Jean-Philippe Imparato, dovrebbe regalare un modello all’anno all’Alfa Romeo dal 2022 al 2026. Il primo ad arrivare sappiamo essere la Tonale, a lungo attesa. (Quattroruote)

La serie speciale di Alfa Romeo Stelvio GT Junior si ispira a uno dei modelli più iconici del marchio, la GT 1300 Junior che, nel decennio di produzione iniziato nel 1966, fu commercializzata in quasi 100. (Autotoday)

Nel corso del mese di settembre, infatti, Alfa Romeo ha venduto solo 2.182 unità in Europa. Nel settembre dello scorso anno, infatti, Alfa Romeo registrò più di 4 mila unità vendute sul mercato europeo. (AlfaVirtualClub)

Alfa Romeo Giulia GTA Junior: motore e dettagli del modello. Per chi desiderasse rivivere quegli anni e avesse a disposizione un bel gruzzolo, il 6 novembre 2021, a Londra, verrà battuta all’asta proprio una rara Giulia GTA 1300 Junior del 1968. (Autoappassionati.it)

La seconda novità, lo Stelvio GT Junior che costa 72.750 euro, è basata sull’allestimento Veloce ma con lo stesso turbodiesel 2.2 da 210 CV Derivata dalla Giulia Sprint GT, con carrozzeria Bertone e motore da 89 CV, la GT 1300 Junior si affermò come simbolo sportivo del boom economico. (Il Gazzettino)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr