Agguato nel Napoletano: sparatoria con 5 feriti nel "Roxy bar" di Arzano

Agguato nel Napoletano: sparatoria con 5 feriti nel Roxy bar di Arzano
Altri dettagli:
Rai News INTERNO

Il quinto ferito sarebbe stato colpito per errore.Piange il proprietario del bar e manifesta tutta la sua disperazione per quanto accaduto in serata nel suo locale.

Matrice camorristica Agguato nel Napoletano: sparatoria con 5 feriti nel "Roxy bar" di Arzano Due feriti sarebbero vicini al "clan della 167".

Al pianterreno di una palazzina di sei piani in un'area non molto affollata di Arzano vi è il 'Roxy Bar'; a terra si vedono numerose macchie di sangue tra i cartelli utilizzati per segnalare i bossoli

Due dei feriti dovrebbero essere vicini al "clan della 167", un clan che si muove proprio nel comune alle porte di Napoli (Rai News)

La notizia riportata su altri media

Sul posto sono giunti gli Agenti del Commissariato di Frattamaggiore e i Carabinieri di Arzano, Casoria e Castello di Cisterna. La sua colpa è stata quella di stare nel bar ad acquistare una bibita per la cena. (Nano TV)

Quest'ultimo è stato arrestato dopo che aveva sfilato in Ferrari per le strade di Arzano per la comunione del figlio, nonostante fosse ai domiciliari. Si è reso necessario il trasporto in ospedale per le vittime dell'agguato, due versano in gravi condizioni di salute. (NapoliToday)

Una persona colpita per errore. Tra le cinque persone rimaste ferite in serata ad Arzano all’interno del ‘Roxy Bar’ vi è una persona estranea colpita per errore dal commando camorrista che ha agito intorno alle 20. (Edizione Napoli)

Sparatoria ad Arzano, tra i 5 feriti anche un innocente: era al bar per una bibita

Almeno due dei feriti sarebbero vicini al clan camorristico. I feriti sono stati trasportati in ospedale e non sarebbero in pericolo di vita. (Adnkronos)

E invece ieri sera nel bar di via Silone ad Arzano, due killer, giovanissimi, hanno fatto irruzione nel locale sparando all’impazzata. Sembra il titolo di un film degli anni Settanta. (Il Mattino)

Ad entrare in azione, secondo le prime ricostruzioni, un commando composto da almeno due killer, molto giovani Sparatoria ad Arzano, tra i 5 feriti anche un innocente: era al bar per una bibita Colpito un idraulico che beveva una birra. (Fanpage)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr