;

Giulio Regeni, investigatori italiani ed egiziani pronti a collaborare sulle indagini. La madre: «Ti hanno rubato la vita»

Giulio Regeni, investigatori italiani ed egiziani pronti a collaborare sulle indagini. La madre: «Ti hanno rubato la vita»
Open Open (Interno)

Sempre oggi Paola Deffendi ha ricordato su Twitter il figlio, Giulio Regeni, ucciso in Egitto tra gennaio e febbraio del 2016.

#verita'egiustiziapergiulioregeni, sempre, anche oggi 15 gennaio, avresti compiuto 32 anni ma c'è chi ti ha rubato la vita!

«#Verita’egiustiziapergiulioregeni, sempre, anche oggi 15 gennaio, avresti compiuto 32 anni ma c’è chi ti ha rubato la vita!», scrive su Twitter la madre del ricercatore scomparso.

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti