Alitalia: arrivati ristori, sbloccato pagamento 50% stipendi

Radio Colonna ECONOMIA

I ristori, spiegano i tre commissari nella comunicazione interna, sono relativi “ai danni da Covid patiti nei mesi di novembre e dicembre 2020”.

Boccata d’ossigeno per i lavoratori di Alitalia: la ex compagnia di bandiera ha ricevuto gli attesi ristori Covid e può ora procedere al pagamento del restante 50% degli stipendi di marzo.

“Vi informiamo che a seguito dell’accredito dei ristori ritenuti adeguati dalla Commissione europea – scrivono Leogrande, Santosuosso e Fava – siamo in grado di procedere al pagamento del rimanente 50% degli stipendi di marzo, che riceverete con valuta domani, 8 aprile”. (Radio Colonna)

Su altre testate

Se il presidente c’è, batta un colpo”, ha riferito Fanco Zorzo, presidente di Naca piloti Alitalia Ecco le date di pagamento. Alitalia, arrivano i ristori ma le polemiche non si fermano. Nel frattempo, però, continuano le polemiche per l’ondata di licenziamenti che non sta risparmiando nessuno in questo periodo. (Consumatore.com)

Sulla questione degli slot, che riguarda anche Linate, è intervenuto ieri il ministro delle Infrastrutture Enrico Giovannini La seconda tranche degli stipendi,. (IL GIORNO)

"I lavoratori di Alitalia chiedono a Draghi una risposta, un intervento autorevole che sia in linea con l'autorevolezza che il Parlamento ha riconosciuto al Premier Italiano. Lo stesso Tarlazzi parla di una "discriminazione evidente" nei confronti di Alitalia. (Notizie - MSN Italia)

In apertura di terza parte, la lente d'ingrandimento sull'attualità e la politica del nostro Paolo Mieli. Alitalia, codice appalti, Recovery Plan, trasporto pubblico locale: intervista a tutto tondo a Enrico Giovannini, Ministro delle infrastrutture e della mobilità sostenibili. (Radio 24)

Intanto ieri il Governo ha avvertito Bruxelles che non accetterà “disparità” di trattamento dopo il caso Air France. Pertanto il 50% rimanente riguarda solo quelle giornate che non sono nè giorni liberi nè giorni di cig. (Travelnostop.com)

La posizione dell'Europa nei confronti di Alitalia solleva numerose polemiche. Privilegio che nessun Macron, Merkel, Sanchez o Rutte si è sognato di concedere ad altre compagnie aeree per tratte analoghe (Redazione Imprese News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr