Scuola e vaccinazioni, la privacy ferma la raccolta di adesioni

Scuola e vaccinazioni, la privacy ferma la raccolta di adesioni
Oggi Scuola INTERNO

Dei docenti hanno protestato perché, con i moduli riempiti istituto per istituto, i dirigenti avrebbero avuto un quadro completo delle adesioni, in barba alla riservatezza.

In un servizio per la Rai, a cura di Lucio Bondì, emerge un incredibile problema in relazione alle vaccinazioni in ambito scolastico.

Mentre forze dell’ordine e università cominciano le vaccinazioni, e le altre categorie prioritarie si preparano a partire, la scuola torna alla casella di partenza. (Oggi Scuola)

Su altri giornali

La conferma arriva dal monitoraggio settimanale della cabina di regia, che posiziona il Fvg tra le regioni a rischio ‘moderato’. Anche per la prossima settimana il Friuli Venezia Giulia, come anticipato, manterrà la zona gialla. (Il Friuli)

I totalmente guariti sono 59.381 e i clinicamente guariti 1.863, mentre calano le persone in isolamento, che oggi risultano essere 8.956 Sono inoltre 2.436 i test rapidi antigenici realizzati, dai quali sono stati rilevati 82 casi (3,37%). (Telefriuli)

In regione numeri da zona gialla, Rt a 0,8. La bozza di monitoraggio settimanale dell'Istituto Superiore di Sanità mostra per il Friuli Venezia Giulia dati ancora in discesa sul fronte della pressione del coronavirus. (TGR – Rai)

UFFICIALE: Il Friuli Venezia Giulia rimane in zona gialla

In fascia arancione Abruzzo, Liguria, Provincia autonoma di Bolzano, Provincia autonoma di Trento, Toscana, Umbria, Campania, Emilia Romagna e Molise. No, dall’Rt ai ricoveri, passando per il numero dei contagi e dei nuovi focolai, i dati sono tutti in costante miglioramento. (Il Messaggero Veneto)

Sul fronte del Sistema sanitario regionale da registrare nell'Azienda sanitaria universitaria Friuli Centrale la positività al Covid di un operatore socio sanitario e un medico e nell'Azienda sanitaria universitaria Giuliano Isontina di un operatore socio sanitario Oltre al caso emerso tra gli ospiti è stato rilevato un solo caso di positività anche tra gli operatori sanitari. (Udine Today)

Lo dichiara il governatore del Friuli Venezia Giulia, Massimiliano Fedriga. "Il miglioramento del quadro pandemico, testimoniato dalla riduzione dell'indice Rt e delle ospedalizzazioni sia in area intensiva che negli altri reparti, ha portato alla conferma della zona gialla per il Friuli Venezia Giulia". (triestecafe.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr