Terrorismo, marocchina di 44 anni espulsa a Perugia. Alfano: "Chiari segnali di radicalizzazione"

PERUGIA, 24 SETTEMBRE - Un collaboratrice domestica marocchina, di 44 anni, è stata espulsa dall'Italia perché, secondo gli inquirenti, era vicina all'ideologia dell'Isis e si stava istruendo sul web da “lupo solitario”. A bloccarla la polizia di Perugia. Fonte: InfoOggi InfoOggi
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....