Sensi, l’ex allenatore: “Deve andare via dall’Italia: sarebbe da pallone d’oro”

fcinter1908 SPORT

E visto che prima parlavamo di Xavi e Iniesta aggiungo questo: giocando con continuità in una lega differente dalla serie A, può raggiungere il loro livello, da pallone d'oro"

Tuttosport ha intervistato Fernando de Argila, l'allenatore che lo lanciò appena diciottenne ai tempi del San Marino: "Già allora Sensi era un fuoriclasse.

Io gli dissi di replicarla appena ne avesse avuto l'occasione: Sensi mica era intimidito. (fcinter1908)

Ne parlano anche altre fonti

Mai il belga ha reso così in carriera e questo, come sottolineato pure a Bologna, è merito del vestito che Conte gli ha cucito su misura per lui" Emblema del suo ascendente sui giocatori è l'atteggiamento di Romelu Lukaku che ha spento sul nascere le indiscrezioni circa un possibile interessamento del Barcellona. (fcinter1908)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE > > > Calciomercato Inter, la richiesta di Maksimovic. Calciomercato Inter, rinnovo Conte: la decisione. Impossibile l’addio di Antonio Conte in estate, che seppur è arrivato per vincere lo scudetto, vuole dare continuità al progetto nerazzurro, ma soprattutto deve dire ancora la sua in Europa e in Champions. (Stop and Goal)

E' il caso di Federico Dimarco, ora al Verona (che potrebbe riscattarlo per 6,5 milioni), che l'Inter starebbe valutando di riportare a Milano Piazzare gli esuberi al giusto prezzo diventa quasi un'impresa. (fcinter1908)

Inter, richieste per Lukaku: il Chelsea prepara l'assalto, la situazione

Lukaku è il simbolo di un'Inter che via a vele spiegate verso la conquista dello scudetto numero 19. Ma il club blaugrana non ha la forza economica, al momento, necessaria per provare a tentare l'Inter con un'offerta davvero indecente. (Calciomercato.com)

Le ultime sulle possibili scelte di Antonio Conte per il recupero del match di campionato in programma domani pomeriggio. Daniele Vitiello. Vigilia di un nuovo match di campionato per l'Inter di Antonio Conte. (fcinter1908)

E quando impari una formazione a memoria è sempre una buon segnale" Nel suo editoriale per Tuttomercatoweb.com, Fabrizio Biasin ha elogiato l'Inter di Conte capolista, reduce dalla vittoria di Bologna. (fcinter1908)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr