Vertici Osce in visita a Kiev, ricevuti da Zelensky

Vertici Osce in visita a Kiev, ricevuti da Zelensky
La Sicilia ESTERI

Pubblicità

Durante la visita, a cui ha partecipato anche la segretaria generale dell'Osce, Helga Schmid, Rau ha ricordato "l'impegno dell'Osce in Ucraina nel suo cammino verso la sicurezza e la stabilità".

Nonostante l'evacuazione generale e il blocco del rinnovo della presenza Osce nel Paese a causa del veto russo in seno al Consiglio permanente, la segretaria generale ha informato la presidenza ucraina dell'intenzione di lanciare "25 progetti, basandoci su partnership di fiducia tra stati membri e utilizzando la preziosa esperienza che abbiamo acquisito negli ultimi tre decenni di presenza". (La Sicilia)

Ne parlano anche altri giornali

Dopo un'ispezione congiunta da parte di delegati di Turchia, Ucraina, Russia e Onu, proseguirà il suo viaggio verso Tripoli in Libano, la sua destinazione finale, dove dovrebbe arrivare il 6 agosto. "Nei colloqui con Stoltenberg e Rau ho prestato particolare attenzione alla questione dei nostri prigionieri di guerra detenuti dalla Russia. (L'Unione Sarda.it)

Questo, in nome di un attacco ucraino sempre più vicino, per sconfiggere le truppe russe che puntano ormai ad occupare in modo definitivo le regioni meridionali del paese Eppure le carte non sembrano confermare la convinzione del presidente ucraino. (Nicola Porro)

In queste ore il vicepresidente del Consiglio di sicurezza russo, Dmitry Medvedev, ha reagito alla dichiarazione. La storia si ripeterà”, ha replicato l’ex presidente russo e stretto collaboratore di Vladimir Putin sul suo account Telegram (StrettoWeb)

Zelensky vuole parlare con Xi Jinping

A Kiev ne servono di più pesanti e il più rapidamente possibile per respingere i raid di Mosca e passare poi al contrattacco. Kiev ritiene che le armi occidentali possano cambiare l'esito del conflitto, mentre Mosca assicura che la campagna militare russa per prendere il pieno controllo della regione ucraina del Donetsk procede «secondo i piani». (ilGiornale.it)

Durante un’intervista al South China Morning Post, Zelensky ha affermato di voler discutere dell’invasione russa con il presidente cinese. Zelensky ha detto che Pechino, grazie alla sua influenza, potrebbe aiutare a porre fine alla guerra in Ucraina (Periodico Daily)

Durante la visita, a cui ha partecipato anche la segretaria generale dell'Osce, Helga Schmid, Rau ha ricordato "l'impegno dell'Osce in Ucraina nel suo cammino verso la sicurezza e la stabilità". (Tiscali Notizie)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr