Covid - Grimaldi: La linee guida ministeriali continuano a ignorare il lavoro dei medici di medicina generale - RomaDailyNews

Covid - Grimaldi: La linee guida ministeriali continuano a ignorare il lavoro dei medici di medicina generale - RomaDailyNews
RomaDailyNews SALUTE

Infine, spiega il medico, “il nuovo protocollo indica chiaramente che in caso di sintomi bisogna chiamare il 112 per l’invio in pronto soccorso”.

Covid – Grimaldi: La linee guida ministeriali continuano a ignorare il lavoro dei medici di medicina generale –. “Le ‘nuove’ linee guida licenziate dal dipartimento di prevenzione del Ministero della Salute per il trattamento del Covid a domicilio, non hanno tenuto in minima considerazione il prezioso lavoro sul campo dei medici di medicina generale e specialisti che dal marzo 2020 hanno curato e continuano a curare ‘in scienza e coscienza’ migliaia di persone”. (RomaDailyNews)

Su altri media

Si è svolto in data odierna, presso l’Aula Magna dell’Università degli Studi del Molise, il concorso per l’ammissione al Corso di formazione specifica in Medicina generale 2020/2023, il cui bando è stato approvato con deliberazione di Giunta regionale n. (Termoli Online)

Si è svolto ieri, mercoledì 28 aprile, presso l’Aula Magna dell’Università degli Studi del Molise, il concorso per l’ammissione al Corso di formazione specifica in Medicina generale 2020/2023, il cui bando è stato approvato con deliberazione di Giunta regionale n. (Molise Web)

“Tutte le misure di sicurezza, soprattutto quelle relative all’emergenza pandemica, predisposte e adottate in sinergia con Regione Umbria – ha affermato Marco Magarini Montenero, amministratore della Scuola Umbra di Amministrazione Pubblica – hanno garantito un ordinato e regolare svolgimento della prova. (Umbriadomani)

Villa Umbra, 202 medici alla prova di ammissione al corso in Medicina Generale

"Ritengo che il ruolo di direttore del dipartimento – dice il dottor Tulino – rivesta una funzione significativa nei confronti della medicina generale, per far sì che la stessa possa essere sempre protagonista nei confronti di tutte le problematiche dei cittadini". (LA NAZIONE)

Questo l’esito della prova concorsuale che si è svolta mercoledì nel padiglione 8 di Umbria Fiere a Bastia Umbra: l’organizzazione è stata curata dalla direzione regionale salute e welfare e dalla scuola umbra di amministrazione pubblica. (umbriaON)

L’organizzazione è stata curata dalla Direzione Regionale Salute e Welfare, e dalla Scuola Umbra di Amministrazione Pubblica, che si occupa della gestione dei corsi di formazione in Medicina Generale. cronaca. (OrvietoNews.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr