Coronavirus, Draghi: «Ora agire subito senza preoccuparsi dell'aumento del debito pubblico»

Coronavirus, Draghi: «Ora agire subito senza preoccuparsi dell'aumento del debito pubblico»
Il Messaggero Il Messaggero (Interno)

Livelli di debito pubblico più alti diventeranno una caratteristica permanente delle nostre economie e sarà accompagnata da una cancellazione del debito privato».

«I livelli di debito pubblico devono salire.

Su altri giornali

Con Draghi alla guida del governo, infine, nessun partito potrebbe essere accusato di inciucio o di manovre di palazzo. L’ex governatore della Bce sarebbe il candidato premier ideale per uscire dall’emergenza con il sostegno di tutte (o quasi) le forze politiche. (La Legge per Tutti)

La perdita di reddito nel settore privato, e tutti i debiti che saranno contratti per compensarla, devono essere assorbiti, totalmente o in parte, dai bilanci pubblici. Già adesso è chiaro che la risposta che dovremo dare a questa crisi dovrà comportare un significativo aumento del debito pubblico. (Il Fatto Quotidiano)

È Draghi che citano esponenti di rilievo del Pd, appena ricordano come il loro sia «il partito della responsabilità nazionale». «E allora — ha chiosato uno dei maggiori esponenti grillini — tutti i partiti parteciparono al governo di ricostruzione... (Corriere della Sera)

Italia alle prese con l’emergenza coronavirus, il futuro potrebbe vedere protagonista Mario Draghi nella veste di premier di un Governo di unità nazionale: questa l’ipotesi discussa tra i partiti di maggioranza e opposizione, riportata dai colleghi del Corriere della Sera. (Il Sussidiario.net)

In questo modo hanno approvato provvedimenti, che poi avranno anche rinnegato, che hanno permesso all’Italia di salvarsi". Draghi e Monti (Fotogramma). “In genere ci vuole una personalità fuori dall’agone politico per dirigere uno sforzo comune di questo genere, il nome di Mario Draghi è sicuramente un nome molto eccellente” per guidare un eventuale governo cosiddetto di salute pubblica. (Adnkronos)

Dobbiamo anche ricordare che, visti i livelli attuali e probabili futuri dei tassi di interesse, un tale aumento del debito pubblico non aumenterà i suoi costi di servizio». Il debito pubblico. Inevitabile per Draghi che «i livelli del debito pubblico saranno aumentati. (Open)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti