Scala dei Turchi, individuati i vandali: uno fu condannato per attentato a metro di Milano

QUOTIDIANO NAZIONALE INTERNO

Il presidente del Parlamento europeo, David Sassoli, in uno dei suoi ultimi messaggi prima di morire, aveva sottolineato il gesto di straordinario civismo

L'uomo, che in carcere si sarebbe convertito all'Islam, doveva rispettare un divieto di avvicinamento ad Agrigento disposto dalla Questura.

Agrigento, 12 gennaio 2022 - Identificati i responsabili del raid vandalico contro la Scala dei Turchi.

Quaranta ha motivato l'atto vandalico con generiche e vaghe accuse nei confronti del sistema e delle forze dell'ordine. (QUOTIDIANO NAZIONALE)

Se ne è parlato anche su altre testate

Ma pochi giorni fa, Domenico Quaranta ha raggiunto la scala dei turchi imbrattandola di vernice rossa “I certificati di rito – spiegava la giudice Ettorina Contino – non recano traccia di un condanna o dell’esercizio dell’azione penale per le vicende sopra descritte”. (Il Dubbio)

“Apprendiamo con grande entusiasmo la notizia dell’individuazione dei possibili autori dell’imbrattamento della Scala dei Turchi in Sicilia. advertisement. “Non sono pochi i beni ambientali e culturali che in Italia spesso vengono “attaccati” con atti di vandalismo. (Sardegna Reporter)

La falesia, candidata a diventare patrimonio dell’umanità Unesco, era stata imbrattata con polvere di ossido di ferro rossa. - Advertisement -. (Agenpress)

I carabinieri hanno indagato nelle ultime 48 ore per identificare colui che ha deturpato uno degli scorci più belli della Sicilia, meta di migliaia di persone che ogni anno accorrono per ammirare la parete bianca che si scaglia a strapiombo sul mare cristallino. (Gente Vip)

Un gesto inqualificabile e senza senso.” Fortunatamente la Scala dei Turchi è stata immediatamente ripulita, grazie all’intervento di numerosi volontari, ed è subito tornata al consueto splendore scala dei turchi. (Yahoo Eurosport IT)

Un’azione fatta con coscienza e volontà per deturpare uno dei beni più importanti d’Italia che ha ricevuto una risposta pronta e decisa da parte dell’Arma dei carabinieri. “”E’ stata un’azione criminale e scellerata. (Grandangolo Agrigento)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr