Arresto Zaky in Egitto, fissata udienza su richiesta scarcerazione: il ragazzo trasferito

Arresto Zaky in Egitto, fissata udienza su richiesta scarcerazione: il ragazzo trasferito
BolognaToday BolognaToday (Esteri)

Patrick Zaky è accusato di diffusione di notizie false attraverso i social network, incitamento alle proteste non autorizzate, apologia di crimini di terrorismo e attività volte a destabilizzare la sicurezza nazionale.

Su altri giornali

Amnesty International ha fornito ulteriori particolari sulla detenzione di Patrick, chiarendo che è stato torturato per 17 ore, anche con scariche elettriche. Chiedere ed ottenere che Patrick Zaki sia liberato e possa tornare in Italia per proseguire i suoi studi è compito del nostro Paese. (Il Fatto Quotidiano)

Patrick George Zaky è stato trasferito dalla stazione di Polizia di Mansura-2 a un'altra stazione, Talkha, a breve distanza. Così Riccardo Noury, portavoce di Amnesty International Italia commenta all'ANSA la decisione della Procura egiziana di fissare al 15 febbraio un'udienza per discutere dell'appello dei legali di Patrick Zaky contro la sua detenzione. (Il Mattino)

«Sono stato rapito dalle forze di sicurezza statali» in Egitto «e interrogato per 35 ore», «non ho subito elettroshock ma sono stato picchiato, bendato e legato. Proprio la petizione lanciata da Amr su Change. (Il Messaggero Veneto)

Fonti giudiziarie egiziane hanno ricordato però che Patrick George è accusato fra l'altro di aver diffuso «notizie false» tese «a turbare la pace sociale» e ad «incitare a manifestazioni non-autorizzate» col fine di «rovesciare il potere». (Il Mattino)

Amr, l’amico di Zaki, commentando l’udienza del 15 febbraio, ha dichiarato all’Ansa: "È una buona notizia, perché non è comune fissare qualcosa prima dell’udienza canonica per il prolungamento della custodia cautelare. (Fanpage.it)

Fonti locali rivelano al Corriere che il collegamento con Giulio Regeni può c’entrare, ma fino a un certo punto. «Certo, Patrick era comunque attivo sul caso, ma non posso dire che il suo arresto sia connesso a quello del ricercatore italiano». (Corriere della Sera)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti