Caccia in Umbria, spostamenti fuori comune: novità

Caccia in Umbria, spostamenti fuori comune: novità
umbriaON INTERNO

Gli spostamenti nonché l’esercizio della caccia di selezione dovranno avvenire nel rispetto delle misure di distanziamento sociale e con l’utilizzo dei previsti dispositivi individuali di protezione respiratoria di cui al Dpcm 14 gennaio 2021».

Non è consentito l’esercizio della caccia di selezione ai cacciatori ed ai soggetti abilitati ed autorizzati con residenza anagrafica fuori dai confini amministrativi della Regione Umbria (umbriaON)

La notizia riportata su altri media

Ricoverati nelle terapie intensive: totale 86. Ricoverati nelle strutture ospedaliere: totale 545. Ospedale da campo 17, ospedale di Branca 22, ospedale di Città di Castello 58, ospedale di Foligno 54, ospedale di Perugia 142, ospedale di Spoleto 70, ospedale di Terni 111. (TerniToday)

I ricoveri ordinari, che hanno toccato una punta di 469, seguono la curva epidemica – è stato detto – con un numero di casi ancora più alto del picco di novembre (375). Lo stesso per quelli relativi alle terapie intensive (85) con il numero dei pazienti che ha un andamento più tendente alla crescita rispetto alla curva epidemica (Umbria Journal il sito degli umbri)

Come era prevedibile, la Regione ha deciso di prolungare le attuali disposizioni per limitare il contagio da coronavirus. Amelia, infatti, da questa sera non sarà più compresa nella così detta “zona rossa”. (Tam Tam)

"In Umbria prevalgono Brasiliana e Inglese"

E’ altresì prorogata per il medesimo periodo di cui al periodo precedente l’ordinanza della Presidente della Giunta regionale del 12 febbraio 2021, n. 16. L’allegato 1, di cui all’articolo 2 dell’ordinanza della Presidente della Giunta regionale del 12 febbraio 2021 n. (Orizzonte Scuola)

Con il tiramisù vegano è diventata popolare. E Arianna dopo essersi trasferita a Gibilterra ha cominciato a vendere, attraverso il delivery, i piatti vegani che lei stessa prepara. (Terni in rete)

E dato che nel Ternano il virus si diffonde in maniera contenuta, questo starebbe a significare che le due varianti – brasiliana e inglese – in quei territori al momento circolino in maniera davvero limitata. (LA NAZIONE)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr