Auto e moto da assicurare anche in garage. Stretta sui monopattini: cosa c’è di vero

Il Sole 24 ORE ECONOMIA

Sono le due novità di maggior impatto previste dalla direttiva europea in materia di Rc auto approvata in via definitiva a metà ottobre dal Parlamento europeo.

Ascolta la versione audio dell'articolo. 4' di lettura. La Ue non «bastona» i monopattini (& co) imponendo l’assicurazione, ma auto e moto non utilizzate sì.

In sintesi, non sarà più possibile sospendere una polizza assicurativa Rc auto quando non si utilizza il veicolo e l’obbligo di copertura per monopattini, bici a pedalata assistita e mezzi di micromobilità elettrica in generale sarà solo a discrezione dei singoli Stati membri. (Il Sole 24 ORE)

Ne parlano anche altri media

Avvocato Talamazzi, parliamo di RC auto: l’obbligo si può estendere anche a veicoli fermi su un’area privata e non circolanti? In buona sostanza, la Corte UE ha stabilito che la RCA è obbligatoria ogniqualvolta un veicolo immatricolato in uno Stato membro non sia stato regolarmente ritirato dalla circolazione conformemente alla normativa nazionale applicabile» (Corriere della Sera)

Molti automobilisti e moltissimi motociclisti approfittano della sospensione RC auto, che viene proposta ormai da tutte le compagnie, spesso gratuitamente, così possono non pagare la polizza nei periodi di inutilizzo del veicolo ed estendere la durata della copertura per un numero di mesi corrispondenti al periodo di sospensione. (SicurAUTO.it)

La RC Auto dovrà essere pagata anche da chi non utilizza l’auto o anche la motocicletta. L’assicurazione sarà obbligatoria anche per i veicoli tenuti fermi. (QN Motori)

Rc auto: in questo caso non si paga. Al momento la normativa vigente non impone l’obbligo di rc auto per i veicoli fermi che, però, con il recepimento della direttiva europea cambierà completamente la situazione Importanti novità in vista per tutti coloro i quali dovranno pagare la rc auto. (Consumatore.com)

L’obbligo RC auto si estende ufficialmente anche ai veicoli tenuti fermi nei garage o in aree private, dunque non è più possibile possedere auto o moto prive di copertura per la responsabilità civile. (6sicuro.it)

Cambiano alcune regole per quanto riguarda l’assicurazione auto: dovrà essere pagata anche se la macchina non viene utilizzata. Assicurazione auto, arriva un nuovo obbligo di pagamento: una mazzata assoluta per tutti gli italiani. (Vesuvius.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr