TIVOLI - Sequestrati dalla Polizia di Stato oltre 120 kg di droga tra marijuana e hashish

TIVOLI - Sequestrati dalla Polizia di Stato oltre 120 kg di droga tra marijuana e hashish
Tiburno.tv INTERNO

Non si esclude, un legame con circuiti criminali di spessore, dediti al traffico di droghe leggere nel territorio laziale

– confezionata in 81 singole buste di cellophane chiuse ermeticamente del peso di circa 1 kg.

di sostanza stupefacente tipo marijuana per un peso complessivo lordo di circa 88 kg.

ciascuna (tipo “Amnesia” e “Critical”) – sia del tipo hashish, per un peso complessivo lordo di circa 40 kg. (Tiburno.tv)

Se ne è parlato anche su altre testate

Secondo gli inquirenti lo stupefacente sul mercato avrebbe fruttato circa 1,5 milioni di euro. Ora l’inchiesta prosegue per capire da dove venisse e a quali piazze di spaccio fossero destinati hashish e marijuana, quali collegamenti con la criminalità organizzata. (Fanpage.it)

Nel borsello, inoltre, il giovane veniva trovato in possesso di 755 euro in contanti, verosimile provento dell’attività di spaccio. Nella sua abitazione, poi, i carabinieri hanno rinvenuto un bilancino di precisione ed ulteriori 1. (RomaToday)

Su ordine della Direzione distrettuale antimafia sono stati eseguiti arresti e perquisizioni nei confronti di esponenti di una presunta associazione criminale. Il gruppo avrebbe gestito il traffico e lo spaccio di droga nel quartiere San Pasquale di Bari (StatoQuotidiano.it)

Bari, la centrale dello spaccio a San Pasquale: 17 arresti - IL VIDEO -

Con le accuse di traffico di sostanze stupefacenti e armi sono in corso di esecuzione a Bari 17 misure cautelari, 13 in carcere e 4 agli arresti domiciliari. L'inchiesta è coordinata dal procuratore aggiunto coordinatore della Dda Francesco Giannella con il sostituto Claudio Pinto. (La Repubblica)

Le accuse, a vario titolo, sono di associazione per delinquere finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti, aggravata dalla disponibilità di armi, oltreché di detenzione e spaccio di sostanza stupefacente del tipo cocaina, eroina, ecstasy, hashish e marijuana. (BariToday)

I 17 rispondono, a vario titolo, di associazione per delinquere finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti, aggravata dalla disponibilità di armi. Il gruppo tra il 2017 e il 2019 avrebbe monopolizzato il mercato della droga nel quartiere San Pasquale di Bari, trasformando un complesso di edilizia popolare, in via Dei Mille, in una vera e propria roccaforte per l’attività di spaccio. (La Gazzetta del Mezzogiorno)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr