Aumento del prezzo del biglietto per metro, tram e bus a Milano

Aumento del prezzo del biglietto per metro, tram e bus a Milano
varesenews.it INTERNO

A definire tutti i passaggi tecnici e a deliberare ufficialmente l’aumento sarà il Consiglio d’amministrazione dell’Agenzia che sarà convocato fra un paio di settimane

In concreto si parla di 20 centesimi e quindi acquistare un tagliando di Atm costerà 2,20 euro.

Da ottobre scatterà un aumento del 10 percento del costo del biglietto.

Gli abbonamenti non subiranno variazioni.

Il rincaro arriva a causa di un adeguamento all’inflazione che l’Agenzia del trasporto pubblico locale del bacino della Città metropolitana di Milano, Monza Brianza, Lodi e Pavia dovrà recepire secondo quanto stabilito da Regione Lombardia (varesenews.it)

Su altre fonti

Milano, 4 ago. (askanews) – A Milano il biglietto Atm per viaggiare su autobus, tram e metropolitana costerà presto 2,20 euro, al posto dei 2 euro attuali. Si tratta di un aumento del 10%, che scatterà probabilmente a ottobre, frutto di un adeguamento all’inflazione che l’Agenzia del trasporto pubblico locale del bacino della Città metropolitana … (Agenzia askanews)

I biglietti per usare metropolitane, autobus e tram a Milano aumenteranno ancora, dopo il rincaro del 2019 che aveva portato i ticket a 2 euro introducendo il sistema integrato con le zone. (MilanoToday.it)

In questo modo si potrà "tutelare in particolare gli utenti abituali, così da incentivarli al ritorno sui mezzi del trasporto pubblico locale", ha detto il presidente dell’Agenzia Daniele Barbone (Fanpage.it)

Stangata sul biglietto Atm entro l'autunno

Innanzitutto perché la legge regionale impone di applicare gli adeguamenti: da qui la protesta sollevata dall’assessore comunale alla Mobilità, Arianna Censi, nei confronti della Regione. Una percentuale decisamente alta per effetto dei 2 anni di sospenesione di ogni ritocco tariffaria decisi per l’emergenza Covid (IL GIORNO)

Abbiamo, comunque, avuto la possibilità di osservare abiti di grandissima fattura, le ultime tendenze in fatto di moda e, soprattutto, tanti giovani che continuano a mettersi in discussione, dando prova di talento, coraggio, voglia di fare ed investire, sempre di più, nella nostra amata Reggio». (Corriere di Lamezia)

Questo perché vogliamo tutelare chi utilizza quotidianamente il trasporto pubblico Abbiamo scelto però di non intervenire sugli abbonamenti, ma solo sui titoli occasionali. (ilGiornale.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr