MotoGP / Marquez, finalmente ci siamo

FormulaPassion.it ESTERI

Da luglio 2020, da quel maledetto pomeriggio di Jerez, Marc Marquez sta attraversando la sua personalissima Odissea.

Invece Marquez sembra finalmente essere sulla via della ripresa.

I problemi prima a braccio e spalla e poi alla vista lo hanno costretto a saltare 18 delle ultime 32 gare.

“[…] Notizie positive ma cauto ottimismo, per un Marquez che ha per ora scongiurato l’ipotesi di una nuova operazione ma non ha garantito la presenza ai prossimi test MotoGP in programma dal 5 al 6 febbraio a Sepang. (FormulaPassion.it)

Ne parlano anche altre testate

Marc è seguito dal dottor Sanchez Dalmau, lo stesso che lo aveva curato nel 2011 per un problema analogo. «Ho guidato una moto da cross che richiede molta precisione e una visione completa, con risultati molto positivi». (GameGurus)

Ieri, il pilota spagnolo è salito in moto dopo tre mesi sul circuito di Ponts dove, dopo diversi giri, le sensazioni sono state positive» arc Marquez - lontano dalle piste dal mese di ottobre, a causa di un problema di diplopia (vista sdoppiata) in seguito a un colpo alla testa - è tornato in sella a una moto. (Ticinonline)

“Prima di tutto, sono davvero felice dopo tre mesi difficili“, ha dichiarato lo spagnolo alla presentazione della formazione dei piloti 2022 di HRC. #MM93 pic.twitter.com/v1wYlILawN — Marc Márquez (@marcmarquez93) January 13, 2022. (F1inGenerale)

Ad ogni modo, il leader dell’azienda giapponese ha ricordato che la vittoria in F1 non arrivava da trent’anni. La vittoria del Mondiale, di Max Verstappen, con tanto di motore Honda, è ovviamente il fiore all’occhiello del 2021, anche se ora dalla Red Bull fanno sapere che la nuova Power Unit non soddisfa. (ChePoker.it)

«L'oculista ha confermato un netto miglioramento della vista dell'otto volte campione del mondo. Questa evoluzione ha permesso a Marc di allenarsi su una moto e la disciplina scelta è stata il motocross. (Ticinonline)

Parole, quelle dell’otto volte campione del mondo, dette in occasione della recente conferenza stampa organizzata da Honda Racing e a cui Marquez ha partecipato in collegamento streaming, spiegando anche un po’ di più sull’infortunio che gli è costato questo ultimo lungo stop: “Ovviamente devi allenarti e il mio incidente è avvenuto in un giorno normale. (MOW)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr