Mps: su crediti deteriorati, “operazione allo studio e avviate interlocuzioni con Bce e Consob”

Finanzaonline.com Finanzaonline.com (Economia)

“Si precisa infine che sono in corso approfondimenti in merito alla composizione del Compendio che, alla data del presente comunicato, non sono state completati”, conclude la nota.

Banca Monte dei Paschi di Siena (Mps) comunica che riguardo una eventuale operazione di scissione parziale di un compendio formato, tra l’altro, da una consistente porzione di crediti deteriorati del gruppo, “l’operazione è allo studio e sono in corso le interlocuzioni con le autorità di vigilanza”.

Ne parlano anche altre fonti

Il titolo Mps vola in Borsa. I rumors di una bad bank pronta ad assorbire gran parte dei crediti deteriorati attualmente in bilancio, spinge il titolo di Banca Monte dei Paschi di Siena in Borsa. (Corriere di Siena)

E’ stata decisa prima della crisi Covid… fino a oggi gli italiani non l’hanno notificata e non abbiamo commenti”. In particolare Reuters scrive:. “Oggi una fonte ha confermato che Mps, dopo mesi di negoziati, ha ricevuto dall’antitrust Ue il via libera preliminare informale al piano di riduzione delle sofferenze della banca senese. (Finanzaonline.com)

(Il Sole 24 Ore Radiocor) L'operazione "renderebbe Mps più appetibile in ottica M&A, favorendo una exit strategy del Mef, anche se non è da escludere la possibilità che il governo possa puntare al pieno controllo per completare l'uscita in tempi più lunghi". (Il Sole 24 ORE)

Boom per il titolo Mps, che accelera al rialzo segnando un poderoso rally superiore a +17%, a 1,37 euro. (Finanzaonline.com)

Tuttavia, la sostanza del problema, ed è una sostanza pecuniaria e deficitaria, rimane. Evidentemente nel mezzo c'è stata una formulazione che Bruxelles non considera lesiva della normativa sugli aiuti di Stato. (La Repubblica)

Gli accordi raggiunti nel 2017 con la Commissione Ue a valle del salvataggio prevedevano l’uscita del Tesoro entro la fine del 2021, una scadenza che si sta rapidamente avvicinando. Parlando questa mattina a un'agenzia di stampa, Vestager ha indicato di aver "dato conforto all'autorità italiane" sul progetto. (Milano Finanza)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.