Meteo: GIORNI della MERLA al GELO, quest'anno ci sono Novità ESPLOSIVE per FINE GENNAIO

Meteo: GIORNI della MERLA al GELO, quest'anno ci sono Novità ESPLOSIVE per FINE GENNAIO
Altri dettagli:
iLMeteo.it INTERNO

Ipotesi ondata di gelo proprio in concomitanza dei giorni della merla (fine gennaio)

Meteo: GIORNI della MERLA al GELO, quest'anno ci sono Novità ESPLOSIVE per FINE GENNAIO. Possibile freddo nei giorni della MerlaLa tradizione vuole che il 29-30-31 di gennaio, ovvero gli ultimi tre giorni del primo mese dell'anno, vengano ricordati come i "giorni della Merla", ad indicare uno tra i periodi più freddi dell'inverno. (iLMeteo.it)

Se ne è parlato anche su altri media

Una residua instabilità dovrebbe però attardarsi in avvio di weekend all'estremo Sud, con piogge e nevicate anche a quote collinari. Il weekend dovrebbe quindi proseguire all'insegna della stabilità prevalente anche all'estremo Sud, ma proprio sul finire del mese una nuova minaccia potrebbe concretizzarsi dalle alte latitudini europee. (3bmeteo)

Difatti dopo la prevalenza di bel tempo – complice la persistenza del possente Anticiclone – nella giornata di sabato un primo nucleo d’aria fredda potrebbe coinvolgere il nostro Paese. Un vero e proprio bolide artico, destinato a penetrare sul Mediterraneo creando i presupposti per una fase invernale coi fiocchi. (Meteo Giornale)

Attualmente, l’Italia è interessata da temperature globalmente nella media o poco al di sotto, discretamente sotto la media all’estremo Sud. (MeteoGiuliacci)

Meteo >> Ultima settimana di gennaio e giorni della merla tra alta pressione e qualche spunto instabile. Aggiornamento

Una discesa di aria artica marittima è attesa per il prossimo fine settimana, durante i cosiddetti giorni della Merla. Possibile ondata di freddo durante i Giorni della Merla? (Ilmeteo.net)

DOMENICA. La pressione diminuisce favorendo l’arrivo di aria più umida che determina un rapido aumento delle nubi, sino a cieli molto nuvolosi dal pomeriggio GIOVEDÌ. Infiltrazioni umide raggiungono la regione determinando molte nubi con cieli in prevalenza nuvolosi o molto nuvoloso, ma senza fenomeni degni di nota. (TerniToday)

Aggiornamento Ultima settimana di gennaio tra alta pressione e qualche punto instabile. Tale situazione dovrebbe durare almeno fino alla giornata di mercoledì qualche qualche annuvolamento di matrice mediterranea potrebbe iniziare a raggiungere le regioni tirreniche portando anche qualche debole fenomeno tra la Liguria e la Toscana. (3bmeteo)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr