Tredicesima, un clamoroso boom: ecco chi si trova quasi il 30% in più in busta paga

Liberoquotidiano.it ECONOMIA

La crescita del risparmio è legata ad un persistente stato di incertezza, a sua volta dovuto al prolungarsi dell’emergenza sanitaria”

Pensione, diritti inespressi: quanti soldi perdi ogni mese senza saperlo, occhio all'assegno. Ma chi riceverà la tredicesima?

Oltre ai soldi spesi in consumi, è prevista la crescita anche dei risparmi: l’anno scorso furono 11,5 miliardi, quest’anno dovrebbero ammontare a un miliardo in più. (Liberoquotidiano.it)

Ne parlano anche altre fonti

La crescita del risparmio, aumentato per il secondo anno consecutivo, è legata ad un persistente stato di incertezza, a sua volta dovuto al prolungarsi dell'emergenza sanitaria Dopo il crollo registrato lo scorso anno, nel 2021 torna a crescere l'ammontare della tredicesima. (Today.it)

La tredicesima del mese di dicembre del 2021 è in arrivo. Nel dettaglio, per la tredicesima del mese di dicembre del 2021 in arrivo Confesercenti-SWG stima da un lato una crescita degli acquisti in vista del Natale. (InvestireOggi.it)

Ed è questa la notizia che preoccupa di più i commercianti: dovranno dividersi una fetta di torta ancora più piccola. Ecco spiegato perché l’indagine prevede che per i regali - dalla classica cravatta al libro - si investirà “ solo” mezzo miliardo - un settimo del valore totale delle tredicesime –. (La Repubblica)

Arriva la tanto attesa tredicesima, la mensilità retributiva natalizia erogata alla maggior parte dei lavoratori dipendenti. A quanto ammonta la tredicesima nel 2021: tutti i numeri. Nel 2021 l’ammontare totale dovrebbe arrivare a 43,7 miliardi di euro, oltre 360 milioni in più rispetto allo scorso dicembre. (QuiFinanza)

Cresce ancora, invece, il risparmio: quest'anno finiranno sotto il materasso 12,5 miliardi, quasi un miliardo in più del 2020 e 2,1 miliardi in più del 2019. Nel 2021 le mensilità “extra” raggiungeranno i 43,7 miliardi di euro complessivi, ancora lontana (-1,2 miliardi) rispetto al 2019, ma 360 milioni in più rispetto ad un anno fa. (BresciaToday)

Un'iniezione aggiuntiva che dovrebbe generare una spinta di 21 miliardi per gli acquisti nel periodo delle feste, circa 2,7 miliardi in più rispetto al 2020. Un boom che sembra un rimbalzo: lo scorso anno, infatti, la stessa voce di spesa aveva registrato una flessione di 3,4 miliardi. (leggo.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr