Intervento edilizio radicale: cosa fare se non si rientra Superbonus 110%? Ecobonus, Sismabonus, Bonus Facciate

ingenio-web.it ECONOMIA

Intervento edilizio radicale: non esiste solo il Superbonus 110%!

Pertanto, ai fini della determinazione del limite di spesa ammesso alle sopra richiamate detrazioni rileva l'esistenza prima dell'inizio dei lavori, dell'unica unità immobiliare censita in Catasto

19/2020, l’AdE ha ribadito che un’asseverazione tardiva impedisce l’accesso al Sismabonus (art.16, comma 1-quater, del DL 63/2013) e, di conseguenza, al Superbonus. (ingenio-web.it)

Su altre testate

La possibilità di cessione del credito il bonus facciate è previsto dalla lettera d) del comma 1 dell'articolo 121 del decreto Rilancio (decreto 34/ del 5 maggio 2020). (La Repubblica)

34/2020) la Comunicazione può essere inviata a decorrere dal quinto giorno lavorativo successivo al rilascio, da parte dell’Enea, della ricevuta di avvenuta trasmissione dell’asseverazione Giova a tal proposito ricordare che, con il provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle entrate prot. (Euroconference NEWS)

Termine originario della comunicazione e proroga. Per la Comunicazione, così denominata in maiuscolo dell'AdE col provvedimento direttoriale n. Rilancio e sulla scorta di esso i successivi provvedimenti attuativi dell'Agenzia delle Entrate è la comunicazione dell'opzione. (Condominio Web)

Con il provvedimento del 22 febbraio 2020, pubblicato ieri sul sito internet delle Entrate, il termine del 16 marzo è prorogato al 31 marzo 2021. Come si legge nelle motivazioni, il provvedimento n. (MySolution)

La proroga è stata decisa e comunicata con provvedimento del 22 febbraio 2021 dal direttore dell’Agenzia, Enrico Maria Ruffini, per accogliere la richiesta di operatori, consulenti e relative associazioni di categoria, di avere altri giorni a disposizione per predisporre e trasmettere le comunicazioni con le opzioni. (Zazoom Blog)

Questa sarebbe infatti stata resa disponibile solo il 15 ottobre 2020, con il conseguenziale restringimento del tempo a disposizione. L’Agenzia ha infatti comunicato la proroga con un provvedimento del direttore dell’Agenzia, Enrico Maria Ruffini, del 22 febbraio, in accoglimento delle tante richieste di cittadini e operatori. (Tiscali Notizie)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr