Juventus.com - Non stiamo seduti a guardare la violenza contro le donne

Juventus.com - Non stiamo seduti a guardare la violenza contro le donne
Più informazioni:
Tutto Juve SPORT

Juventus non ha intenzione di farlo e, in occasione della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, scende in campo per dare un ulteriore segnale, per aggiungere una voce che possa contribuire a cambiare le cose.

Arancione, perchè la giornata è conosciuta anche come Orange Day: il colore, scelto dall’UN Women, l’Ente delle Nazioni Unite che si occupa di uguaglianza di genere, vuole simboleggiare un futuro senza violenza sulle donne. (Tutto Juve)

Ne parlano anche altri media

Arancione, perchè la giornata è conosciuta anche come Orange Day: il colore, scelto dall’UN Women, l’Ente delle Nazioni Unite che si occupa di uguaglianza di genere, vuole simboleggiare un futuro senza violenza sulle donne. (Juventus News 24)

In occasione di Juventus-Atalanta, un sedile ogni tre verrà colorato di arancione, il colore ufficiale della giornata, e ci sarà messaggio "Don't sit and watch (Non stare a guardare, ndr)". La Juventus contro la violenza sulle donne. (Eurosport.it)

La finalità è nobile e di carattere sociale e arriva in seguito alla scelta da parte del club piemontese di colorare di arancione il logo ufficiale del club sui propri profili social, a sostegno delle donne vittime di violenza. (Virgilio Sport)

Anche il calcio è contro la violenza sulle donne: per Juventus-Atalanta sedili vestiti di arancione con la scritta: “Non stiamo seduti a guardare”

Lo comunica la stessa società bianconera tramite i propri canali ufficiali: “In occasione di Juventus-Atalanta, in programma il 27 novembre – scrive la Juventus in un comunicato ufficiale– saranno gli spalti dell’Allianz Stadium a parlare: 1 sedile ogni 3, verrà vestito di arancione, colore ufficiale della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, per rispecchiare la percentuale di donne che subiscono violenza nel mondo. (Calcio Atalanta)

Juventus, il comunicato ufficiale. "In occasione di Juventus-Atalanta, in programma il 27 novembre - scrive la Juventus in un comunicato ufficiale- saranno gli spalti dell'Allianz Stadium a parlare: 1 sedile ogni 3, verrà vestito di arancione, colore ufficiale della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, per rispecchiare la percentuale di donne che subiscono violenza nel mondo. (Tuttosport)

«Tutti insieme per contribuire a una lotta che non può più essere rinviata e in cui Juventus vuole essere in prima linea Non a caso, la giornata prevede anche, in tutto il mondo, la campagna riassunta dall'hashtag: #OrangeTheWorld", si legge in un comunicato del club bianconero. (La Stampa)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr