Covid, nuovo protocollo nel calcio: blocco delle squadre con il 35% di positivi

Covid, nuovo protocollo nel calcio: blocco delle squadre con il 35% di positivi
AreaNapoli.it SPORT

Spunta la decisione apparsa nella bozza portata dalla sottosegretaria allo Sport, Valentina Vezzali.

Dopo la conferenza la norma dovrà poi ottenere il via libera del Comitato tecnico scientifico prima di essere definita in una circolare del ministero della Salute

È questa la decisione apparsa nella bozza del nuovo protocollo anti-Covid portato dalla sottosegretaria allo Sport, Valentina Vezzali, alla Conferenza Stato-Regioni. (AreaNapoli.it)

La notizia riportata su altri giornali

Ancora modifiche al protocollo per evitare lo stop dei campionati di calcio, accordo tra i club su indicazioni del governo. Sono stati giorni concitati quelli che hanno portato al varo di un nuovo protocollo per garantire lo svolgimento delle competizioni sportive. (Calcio d'Angolo)

Leggi anche Emergenza Covid in Serie A: circa 70 calciatori positivi e focolai in tre squadre diverse. Introduzione, dunque, di una sorta di quarantena soft che consentirebbe ai contatti stretti dei calciatori positivi di proseguire gli allenamenti e giocare le partite (Sport Fanpage)

Sono questi gli elementi principali della bozza del nuovo protocollo anti-Covid portato dalla sottosegretaria allo Sport, Valentina Vezzali, alla Conferenza Stato-Regioni "Intesa in Conferenza Stato-Regioni sul protocollo con le nuove regole Covid per gli sport di squadra. (Tutto Juve)

Serie A, approvato il protocollo anti Covid: stop a squadre con 35% di positivi

Tutto questo, indipendentemente dallo stato vaccinale Per i positivi scatterà l’isolamento, mentre i contatti ad alto rischio dovranno sottoporsi a test continui per cinque giorni con obbligo di indossare la mascherina FFP2 quando non effettuano attività sportiva. (fiorentinanews.com)

Positivo il lavoro fatto per arrivare a questo risultato. Grazie a Vezzali e al mondo dello sport". Il governo e la conferenza Stato-Regioni hanno trovato l'intesa per il nuovo protocollo Covid relativo agli sport professionistici, che prevede come punto principale lo stop per un gruppo squadra nel caso in cui il 35% dei propri componenti risultasse positivo al Covid-19. (Fcinternews.it)

Il nuovo protocollo è stato studiato per avere regole sicure e condivise da parte di tutte le amministrazioni, centrali e territoriali, per garantire parità di trattamento e dare certezza al proseguimento delle attività sportive. (ForzaRoma.info)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr