Addio a Stefano Carrer, valoroso giornalista del Sole - FIRSTonline

Addio a Stefano Carrer, valoroso giornalista del Sole - FIRSTonline
FIRSTonline FIRSTonline (Esteri)

Era entrato nel principale quotidiano economico italiano quando ancora non aveva compiuto trent’anni con una qualità particolare ancora non molto diffusa allora, un inglese perfetto che scatenava l’invidia di non pochi colleghi.

Su altre fonti

Carrer risultava disperso dalle 18.30 circa di mercoledì scorso, il suo corpo senza vita è stato trovato oggi attorno alle 14 dal Soccorso Alpino. Ex allievo dell’Istituto per la Formazione al Giornalismo di Milano, Carrer curava per il quotidiano finanziazio la rubrica ‘Pianeta Asia’. (ComoZero)

Dopo un'esperienza nel settore periodici del gruppo Monti, ha iniziato a collaborare con il Sole 24 Ore da New York, è passato alla Rizzoli-De Agostini, prima di essere assunto al Sole 24 Ore nel 1993. (Yahoo Notizie)

Mentre molti corrispondenti dall'estero erano trattati da satrapi, Stefano ha dovuto spesso accettare condizioni inique per poter lavorare da Tokyo. Carrer, 59 anni, lavorava nella redazione Esteri del Sole 24 ore dove si occupava principalmente di Asia e Giappone e curava la rubrica "Pianeta Asia". (Fanpage.it)

Grazie Stefano per il lavoro che hai saputo fare e per la lealtà dei tuoi comportamenti. (Il Sole 24 ORE)

Di seguito riportiamo il ricordo dei colleghi. Stefano Carrer è scomparso a 59 anni. Grande professionista e punto di riferimento della redazione Esteri per l’estremo oriente, Carrer era molto benvoluto al Sole 24 Ore. (Il Sole 24 ORE)

Un giornalista rigoroso, con la passione per l’Oriente. 3' di lettura. Stefano Carrer se n'è andato in un pomeriggio che era già estate, di sole pieno e cielo sgombro di nuvole. Al Sole 24 Ore era stato uno dei primi ad appassionarsi al videogiornalismo. (Il Sole 24 ORE)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti