Meteo in peggioramento. Sul Lazio in arrivo piogge, venti di burrasca e mareggiate lungo le coste

Meteo in peggioramento. Sul Lazio in arrivo piogge, venti di burrasca e mareggiate lungo le coste
Approfondimenti:
BaraondaNews INTERNO

Il bollettino di allerta della Protezione Civile:

PRE/51059 del 25.11.2021 con indicazione che: dal pomeriggio di domani, venerdì 26.11.2021, e per le successive 12 ore, si prevedono sul Lazio:. Venti di burrasca sud-occidentali, con raffiche di burrasca forte sui settori costieri e appenninici.

Mareggiate lungo le coste esposte.

Sul Lazio in arrivo piogge, venti di burrasca e mareggiate lungo le coste e mareggiate lungo le coste. (BaraondaNews)

La notizia riportata su altri giornali

Allerta gialla, venerdì 26 novembre, sulla Sicilia. La Protezione civile regionale ha diffuso un avviso per rischio meteo-idrogeologico e idraulico per temporali, valido fino alle 24 di domani. (il Fatto Nisseno)

I fiocchi sono caduti anche nelle stazioni sciistiche di Campo Staffi e Campocatino. Il team del sito www.iLMeteo.it avvisa che da venerdì inizierà ad affluire aria via via più fredda in quota. (Corriere Roma)

Si ricorda, infine, che per ogni emergenza la popolazione potrà fare riferimento alle strutture comunali di Protezione civile alle quali la Sala Operativa Regionale garantirà costante supporto Si prevedono venti di burrasca sud-occidentali, con raffiche di burrasca forte sui settori costieri e appenninici. (Rieti Life)

Maltempo, è ancora allerta gialla in Sicilia per forti piogge e temporali

Il DRPC Sicilia ha diramato in data odierna il bollettino giornaliero di criticità, che prevede un livello di Allerta Meteo Arancione (fase opera attivata PREALLARME) per il Rischio Idrogeologico ed Idraulico per la giornata odierna, ed un livello di Allerta Meteo Gialla (fase operativa attivata ATTENZIONE) per la giornata di domani, Venerdì 26 Novembre 2021. (Gazzetta Jonica)

Trasporti, Deidda (FDI): servono interventi S.S. Una situazione, questa, insopportabile ed è impossibile immaginare uno sviluppo territoriale senza i più semplici servizi essenziali con industria, turismo e agricoltura danneggiate”, dichiara Gigi Rubiu, neo rappresentante provinciale di FdI (Sardegna Reporter)

Mari: Canale di Sicilia molto mosso; da molto mossi ad agitati il basso Tirreno e lo Ionio con rischio di mareggiate lungo i tratti costieri esposti a Ponente dalle prime ore di domani, 26 novembre per 12-18h, si prevedono venti di burrasca sud-occidentali, specie sui rilievi settentrionali, con rinforzi di burrasca forte. (BlogSicilia.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr