Antognoni lascia la Fiorentina: "Mai vista una cosa del genere. Zero possibilità di discussione"

Antognoni lascia la Fiorentina: Mai vista una cosa del genere. Zero possibilità di discussione
TUTTO mercato WEB SPORT

In cinquant’anni di calcio non ho mai visto una cosa del genere.

Mi hanno detto che, secondo loro, io sono più adatto al seguire il settore giovanile ma io avevo capito l'antifona sin da quel primo incontro con lo stesso Joe Barone, convocato per parlare del mio futuro nella Fiorentina.

Mi ha detto: 'Ti tolgo la prima squadra, ti riduco l'ingaggio, ti mando al settore giovanile'"

Antognoni lascia la Fiorentina: "Mai vista una cosa del genere. (TUTTO mercato WEB)

Se ne è parlato anche su altre testate

La doppia missione di Italiano, che poi ha richiamato più volte i suoi nella fase di riconquista palla. Che poi ha sottolineato la necessità di spostare l’attenzione sul campo e alla Viola di Italiano che sta nascendo. (Fiorentina.it)

Il programma in piazza Santa Croce prevede sei interventi di lavoratori e lavoratrici dal palco, insieme ai tre interventi della segretaria generale di Cgil Firenze Paola Galgani (che sarà l’ultima a parlare), del segretario generale di Cisl Firenze-Prato Fabio Franchi e del coordinatore Uil area fiorentina Leonardo Mugnaini Anche Giancarlo Antognoni ha voluto dare il suo sostegno ai lavoratori della GKN di Campi Bisenzio, partecipando a “Firenze difende il lavoro”, lo sciopero generale territoriale dell’area metropolitana di Firenze, con manifestazione in piazza Santa Croce (ore 9-13). (Firenze Viola)

Una presenza che non è passata certo inosservata. Giancarlo Antognoni questa mattina, come già raccontato, era a portare la propria solidarietà ai 422 lavoratori licenziati con una email dalla GKN, aderendo così allo sciopero e alla manifestazione indetti dai sindacati. (Firenze Viola)

Tutto il calcio di Italiano in un’esercitazione

Sinceramente, lo spero". vedi letture. L'ex club manager della Fiorentina Giancarlo Antognoni ha parlato ai taccuini di Tuttosport di un suo futuro in Federazione: "Ritornare in Federazione? Sinceramente, lo spero. (TUTTO mercato WEB)

“Parte la mobilitazione che aspettavamo da tempo, perché il tempo ormai è scaduto: questo stabilimento non si regge più in piedi, non ci sono investimenti, prospettive, il piano industriale latita”, ha detto Pietro Cantoro Fim-Cisl a margine del presidio. (LaPresse)

Vincenzo Italiano ha diviso la Fiorentina in due squadre (viola e gialla) ed ha dato il via ad un’esercitazione tattica che racchiude, probabilmente, tutte le idee del nuovo tecnico della Fiorentina. La squadra in possesso deve effettuare una serie almeno di 10 passaggi consecutivi prima di andare a servire l’eventuale esterno in grado di crossare al centro per il centravanti di turno. (fiorentinanews.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr