Auckland è la città più vivibile al mondo

Auckland è la città più vivibile al mondo
Per saperne di più:
AGI - Agenzia Italia ESTERI

La città della Nuova Zelanda si è aggiudicata il primato "per il suo approccio vincente nel contenimento della pandemia di Covid-19, che ha consentito di mantenere le attività aperte", spiega l'Eiu.

In seconda posizione si è collocata la città giapponese di Osaka, mentre la terza classificata è l'australiana Adelaide.

L'Eiu evidenzia che è stata la pandemia a modificare profondamente la classifica, danneggiando in particolar modo le città del Vecchio Continente. (AGI - Agenzia Italia)

Su altri media

Adelaide è salita in cima alla classifica delle città più vivibili del mondo, arrivando al terzo posto assoluto e superando le rivali interstatali. Quattro delle 10 più grandi città australiane, dove il rapporto ha attribuito la forte performance alla risposta della nazione al coronavirus e alle restrizioni di viaggio. (Conca Ternana Oggi)

L’ultima volta che Auckland è stata nella top 10 è stata nel 2017, quando è arrivata ottava, un posto che Melbourne condivide con Ginevra quest’anno. capitale austriaca È in cima alla lista dal 2018 E per anni Melbourne è stata in cima a un sondaggio su 140 centri urbani. (Conca Ternana Oggi)

8) Ginevra, Svizzera. . Punteggio classifica città più vivibili al mondo: 92,5. La città è uno dei centri globali della diplomazia e ospita alcune delle persone più ricche del mondo. 9) Melbourne, Australia. (Money.it)

Città vivibili 2021: la classifica dell'Economist premia Auckland in Nuova Zelanda. Giù l'Europa per effetto della pandemia - PRIMAPRESS.IT

Regina delle città più vivibili 2021 è risultata Auckland. (PRIMAPRESS) - LONDRA - L'Economist ha stilato anche quest'anno la sua lista delle città più vivibili al mondo secondo dei parametri fissati dall'Intelligence Unit del quotidiano economico inglese. (PrimaPress)

E’ Auckland, in Nuova Zelanda, la città più vivibile al mondo secondo la classifica dell’Economist Intelligence Unit, stilata sulla base di alcuni indicatori quali sistema sanitario, istruzione e cultura. (Metropolitano.it)

Vienna, che fino al 2018 guidava la classifica delle città più vivibili, è invece scivolata in 12ma posizione. Auckland è la città più vivibile grazie al successo della Nuova Zelanda nel contenere il Covid, che ha invece avuto profondi effetti negativi sulle metropoli europee. (Ticinonews.ch)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr