Coronavirus nel mondo, studio di Pfizer: efficacia del vaccino cala dopo 6 mesi. Obbligo di vaccino per i dip…

la Repubblica ECONOMIA

"Questo è un grande motivo per cui ci siamo sentiti a nostro agio nell'aprire alcuni dei nostri uffici ai dipendenti che volevano tornare presto".

"Avremo un procedura per coloro che non possono essere vaccinati per motivi medici o di altro tipo e valuteremo il nostro approccio in altre regioni man mano che la situazione si evolve".

Ieri a Tokyo erano stati segnalati 3.177 nuovi casi di Covid-19 (9.576 in tutto il Giappone) e il giorno precedente 2.848 contagi

Obbligo di vaccino per i dipendenti Google e Fb. (la Repubblica)

La notizia riportata su altre testate

La conferma, questa mattina (29 luglio) in radio arriva dal sottosegretario Pierpalo Sileri. Preoccupano i nuovi dati sull’efficacia del vaccino anti Covid Pfizer contro il Covid. (LuccaInDiretta)

Salernonotizie.it è il primo portale online completamente gratuito di Salerno e provincia. Ogni giorno notizie, curiosità, cronaca, sport e rubriche su Salerno, Napoli, Benevento, Avellino e Caserta. Milioni di news dalla Campania per tenerti sempre aggiornato in modo chiaro e veloce, un occhio vigile sui fatti della tua città (Salernonotizie.it)

A partire da domenica, Israele somministrerà una terza dose del vaccino Pfizer agli ultrasessantenni. La decisione è stata annunciata oggi dal ministero della Salute dopo settimane di discussione tra gli esperti. (iLMeteo.it)

Effettivamente i titoli anticorpali si sono abbassati, almeno sul test di riferimento che abbiamo usato per questo studio". "Io mi sono vaccinato il 27 dicembre, nel V-day - ricorda Pregliasco - e sono parte di uno studio di valutazione. (ParmaToday)

Un recente studio ha mostrato che l'efficacia del vaccino Pfizer/BioNTech scende di una media del 6% ogni due mesi per scendere all'84% dai quattro ai sei mesi dopo la seconda dose. Sul tavolo dei tecnici del ministero della Salute c'è già l’ipotesi di un piano che possa prevedere una terza dose per alcune categorie specifiche di persone, immunodepressi e fragili in primis. (Today)

Sulla terza dose però ne stanno parlando un po' tutti e se si decidesse di farla saremmo tutti pronti ad aderire. (Gazzetta di Parma)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr