Savona lancia la caccia all'anti-Bucci, ma c'è il nodo alleanze (e il Pd)

La Repubblica INTERNO

I nodi da sciogliere però rimangono fuori e dentro il Partito Democratico.

Savona lancia la caccia all'anti-Bucci, ma c'è il nodo alleanze (e il Pd) di Matteo Macor. Palazzo Tursi, sede del Comune di Genova. Dopo il primo turno sotto la Torretta, il modello pare quello giusto anche in vista delle amministrative genovesi.

Dove il segretario uscente Simone Farello mette in guardia: "Un bilancio vero si può fare solo dopo il ballottaggio, guai a parlare prima di aver vinto"

(La Repubblica)

Su altri giornali

Grande attenzione sarà posta all’area dei padiglioni ospedalieri dismessi, in parte di proprietà comunale ed in parte di proprietà dell’Azienda Sanitaria, che, secondo noi, dovranno mantenere una destinazione di utilità pubblica (Livorno Press)

Un unionismo che boccheggia e che ha bisogno di qualche voto in Consiglio regionale, aspettando tempi migliori. Con rammarico rinuncio alla partecipazione al Congresso. (Valledaostaglocal.it)

"Questi intollerabili atti di violenza, che derivano da una matrice squadrista, contro la Camera Generale del Lavoro, ci preoccupano fortemente in quanto richiamano tempi bui quali quelli del ventennio fascista - prosegue la nota - A seguito di questi incresciosi eventi, domani (oggi ndr), parteciperemo in segno di solidarietà all’assemblea straordinaria convocata in via Boito, alle ore 10.00, dal sindacato. (SavonaNews.it)

Poi c’è una spinta emersa anche nell’ultimo fine settimana trascorso, alla moderazione in cui forze di centro potrebbero trovare collocazione In Toscana e non solo il Pd è stato perno naturale in questa tornata elettorale amministrativa di sinergie multitasking. (LA NAZIONE)

Meloni: vicinanza a Cgil e forze ordine, Lamorgese inadeguata. Landini: atto di squadrismo fascista (TG La7)

Per fare il punto della situazione l’altra sera gli esponenti della sinistra Pd si sono riuniti a Pontecchio (fra i presenti Azzalin, Montagnolo, Zaninello, Murciano, Salvaggio, Osti, Ghirotto). Ed ora i dem si preparano alla fase congressuale, entro gennaio per quel che riguarda la segreteria veneta, a seguire si celebreranno i congressi provinciali e di circolo. (La voce di Rovigo)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr