NOVITÀ dalla stagione 2022/23: "vietate" le magliette di colore verde

NOVITÀ dalla stagione 2022/23: vietate le magliette di colore verde
Approfondimenti:
Tuttocampo SPORT

Molte società saranno costrette a modificare i colori sociali che le hanno contraddistinte in questi anni.Il comunicato della Lega:"all'articolo 2, riguardante i colori che le squadre possono utilizzare, si specifica come dalla stagione 2022/23 sarà vietato ilnelle divise per i giocatori di movimento.

Il motivo è evitare che la tonalità sia troppo simile a quella del campo".Ni.No

Fonte articolo: Lega A (Tuttocampo)

Se ne è parlato anche su altri media

All'Articolo 2, quello riguardante i "colori", viene specificato il divieto ad utilizzare divise verdi a partire dalla prossima stagione. Addio alle magliette verdi in Serie A. (Tiscali.it)

VIDEO - Donnarumma arriva a Parigi, ecco il video annuncio pubblicato dal portiere. Un divieto - dal verranno escluse le prime maglie - legato a motivi di contrasto con il terreno di gioco, finalizzato ad evitare effetti distorsivi con le visualizzazioni grafiche, compresi gli spazi pubblicitari virtuali aggiunti digitalmente alle immagini trasmesse in tv All'Articolo 2, quello riguardante i "colori", viene specificato il divieto di utilizzare divise verdi a partire dalla prossima stagione, in ossequio alla chiarezza televisiva: "Dalla stagione 2022/23 è vietato l'utilizzo di divise da gioco di colore verde per i calciatori di movimento". (Yahoo Notizie)

Fa discutere la scelta della Lega Serie A che vieta le divise da gioco di colore verde per i calciatori di movimento a partire dal 2022-23. La Serie A contro le maglie verdi: nel nuovo regolamento, pubblicato sul sito ufficiale nella giornata di ieri, si legge infatti un curioso divieto relativo alle divise di gioco. (Fiorentina.it)

Serie A, la Lega mette al bando le maglie verdi. Ecco il perché

I colori sociali di queste due squadre infatti comprendono il verde, anche se la prima maglia non sarà soggetta a questa limitazione. Esperimenti a volte riusciti, altre volte meno, che non rivedremo più sui campi di Serie A (IL GIORNO)

Logica conseguenza, quindi, che squadre come Sassuolo e la neopromossa Venezia, che nei colori sociali hanno il verde, potranno continuare ad utilizzarlo ma solo come colore della prima maglia da gioco. (Spazio Napoli)

PROIBITO – “Dalla stagione 2022-2023 è vietato l’utilizzo di divise da gioco di colore verde per i calciatori di movimento”. La disposizione si applica per le seconde e terze maglie, quindi chi (come il Sassuolo) ha la prima maglia verde non dovrà cambiare i propri colori sociali. (Inter-News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr