Covid, il Gimbe: "In una settimana + 50% di casi, +25,7% di ricoveri ordinari e +15% nelle intensive"

Gazzetta di Parma INTERNO

«Sul fronte degli ospedali - afferma Marco Mosti, direttore operativo della Fondazione Gimbe - continuano ad aumentare i ricoveri sia in area medica (+25,7%) che in terapia intensiva (+15%)».

In particolare, in area medica in 18 giorni i posti letto occupati da pazienti Covid sono quasi 2.000 in più».

Nella settimana 22-28 giugno tutte le Regioni registrano un incremento percentuale dei nuovi casi rispetto alla settimana precedente: dal 27,7% della Lombardia all’80,2% del Molise

I tamponi effettuati, sia rapidi che molecolari sono passati da 1.300.905 della settimana 15-21 giugno a 1.613.954 della settimana 22-28 giugno (+24,1%). (Gazzetta di Parma)

Su altre testate

I decessi 392 (di cui 43 riferiti a periodi precedenti) rispetto a 337 dei 7 giorni precedenti In particolare, i ricoveri con sintomi sono stati 6.035 rispetto a 4.803 della settimana precedente (+1.232) e le terapie intensive 237 (+31) rispetto a 206. (leggo.it)

Il tasso di copertura vaccinale con quarta dose (persone immunocompromesse) è del 18,0% (media Italia 42,0%). Continuano ad aumentare i nuovi casi positivi al covid in tutta Italia, a confermarlo è il monitoraggio della Fondazione Gimbe per la settimana dal 22 al 28 giugno. (TrentoToday)

- ROMA, 30 GIU - "Prosegue l'impennata" di nuovi casi settimanali di Covid-19 che, in 7 giorni, è stata del 50,4% ed è andata di pari passo a una crescita del 24% dei tamponi effettuati. (Alto Adige)

Gimbe: “Impennata casi Covid, aumentano ricoveri e decessi: fondamentale indossare la mascherina” Dal 22 al 28 giugno sono stati registrati quasi 55 mila casi al giorno di Covid in Italia. I casi Covid, spiega ancora Cartabellotta, sono largamente sottostimati per il massiccio utilizzo dei tamponi fai-da-te (Fanpage.it)

Di questi, il 36,1% è rappresentato dalla fascia 5-11: 1.112, con un incremento del 2,6% rispetto alla settimana precedente Si registra un aumento del numero dei tamponi totali (+24,1%): da 1.300.905 della settimana 15-21 giugno a 1.613.954 della settimana 22-28 giugno. (L'HuffPost)

Di questi, il 36,1% è rappresentato dalla fascia 5-11: 1.112, con un incremento del 2,6% rispetto alla settimana precedente Nella settimana 22-28 giugno rimangono sostanzialmente stabili i nuovi vaccinati: 3.080 rispetto ai 3.071 della settimana precedente (+0,3%). (Corriere della Calabria)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr