Complesso Monumentale di Carminiello ai Mannesi: oggi apre a Napoli

Informazione Oggi ECONOMIA

Via Duomo: un luogo che rappresenta la storia della Napoli Antica. A via Duomo c’è tanto da vedere oltre al Complesso Monumentale di Carminiello ai Mannesi

Il sito del Complesso Monumentale si trova in via Duomo, nel centro storico di Napoli.

Per gli amanti della musica classica ecco i dettagli dell'evento musicale presso il cortile dell'Università Federico II a Napoli.

La storia del Complesso Monumentale di Carminiello ai Mannesi. (Informazione Oggi)

Ne parlano anche altri media

La nuova 500 elettrica non è infatti solo tecnologia, batterie e display vari, ma rappresenta al meglio il design italiano, la Dolce Vita e l’italianità in generale. (Autoblog)

Arriva il colore rosso per la 500. "Daremo un'accelerata", dice il capo del marchio Fiat Olivier Francois che in compagnia di Bono Vox, frontman degli U2, ha svelato la nuova versione, la 500 Red, dal tetto del Lingotto di Torino. (La Repubblica)

La (500L)RED è offre i motori Euro6D-Final a benzina da 1,4 litri e 95 cv oppure turbodiesel 1,3 Multijet da 95 cavalli. Fiat 500 Red oltre alla bella livrea Red by (RED) per la 500 elettrica e Rosso Passione per gli altri modelli sarà disponibile anche negli altri colori a listino per la gamma. (QN Motori)

La Fiat mette in promozione la 500: tutte le offerte sull’intera gamma negli ultimi giorni del mese di settembre. La Fiat, anche per il mese di settembre mette in promozione la 500. Esiste anche la possibilità del finanziamento, il Contributo Prezzo Be-Hybrid di FCA Bank che fa scendere il prezzo dell’auto a 10.500 euro. (AutoMotoriNews)

Lo fa passando anche dal museo dedicato alla 500, Casa 500, che sorge all’interno della Pinacoteca Agnelli su una superficie di circa 700 metri quadrati. Casa 500 propone le tappe salienti della storia di Fiat mostrando anche il passato, il presente e il futuro del marchio (ClubAlfa.it)

Presentazione Casa e Pista 500 al Lingotto di Torino VIDEO. Giardino Pista 500 Lingotto Mirafiori. A queste zone si aggiungono le cinque aree tematiche in cui sono suddivise, a loro volta, le specie botaniche autoctone: “noccioleto”, “piante didattico-tintorie”, “piante edibili”, “erbacee arbustive” e “meditazione”. (NEWSAUTO)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr