Ricciardi: «Fare test Covid continui è logorante per chiunque, i vaccinati aumenteranno»

Ricciardi: «Fare test Covid continui è logorante per chiunque, i vaccinati aumenteranno»
Corriere della Sera INTERNO

Serve una sospensione temporanea dei brevetti, il via libera al trasferimento tecnologico e l’avvio della produzione dei vaccini nei Paesi emergenti che ne sono capaci.

Pian piano tante persone capiranno che questa è una pandemia destinata a durare ancora mesi a livello internazionale, se non anni.

«Dobbiamo entrare nell’ottica che non riusciremo, nei Paesi avanzati, a produrre in tempi abbastanza rapidi vaccini sufficienti anche per i Paesi in via di sviluppo». (Corriere della Sera)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Le persone si renderanno conto che sottoporsi continuamente ai tamponi è logorante, anche fisicamente. Lo ha sostenuto Walter Ricciardi, consigliere del ministro della Salute Roberto Speranza, in un’intervista al Corriere della Sera. (Imola Oggi)

Il tampone è una misura puntuale di negatività. Ad AdnKronos Salute ha spiegato che si tratterebbe di "una misura non basata sull'evidenza scientifica e non prudente". (TIMgate)

Magari non ci sarà un nuovo boom di prime dosi, ma una crescita lenta e continua. Le persone si renderanno conto che sottoporsi continuamente ai tamponi è logorante, anche fisicamente (Giornale di Sicilia)

Green pass, Ricciardi: logorante fare tamponi continui, la gente andrà a vaccinarsi • Imola Oggi

Si capirà che non è questo il momento di concedersi un calo di attenzione e che non si può resistere semplicemente facendosi un tampone ogni due giorni”. E riguardo le somministrazioni di prime dosi di anti-Covid dice: “Penso che ci siano dei margini di crescita che vedremo gradualmente realizzarsi nelle prossime settimane“ (Orizzonte Scuola)

Come medico posso dire che il contrasto alla pandemia richiede una grande persistenza delle strategie che si sono dimostrate efficaci. Non è il momento di abbassare la guardia o di parlare di situazione post-pandemica: non ci siamo ancora” (La Pressa)

Le persone si renderanno conto che sottoporsi continuamente ai tamponi è logorante, anche fisicamente. Pian piano tante persone capiranno che questa è una pandemia destinata a durare ancora mesi a livello internazionale, se non anni. (Adnkronos)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr