11 settembre, chi era Bin Laden: la storia del capo di Al Qaeda. FOTO

11 settembre, chi era Bin Laden: la storia del capo di Al Qaeda. FOTO
Sky Tg24 ESTERI

L’America è stata colmata di orrore, da nord a sud, da est a ovest, e sia resa grazia a Dio che ciò che l’America sta assaggiando ora è solo un’imitazione di ciò che noi abbiamo assaggiato in più di 80 anni di umiliazioni e disgrazie"

Ansa. Dopo l’attentato dell’11 settembre 2001 alle Torri Gemelle, Bin Laden registrò un lungo messaggio: “Ecco l’America, colpita da Dio Onnipotente in uno dei suoi organi vitali, tanto da distruggere i suoi più grandi edifici. (Sky Tg24 )

Ne parlano anche altre testate

Joe Biden si è dimostrato peggiore del peggior Trump per il modo in cui ha mollato la terra di bin Laden, sapendo che la nuova guerra è altrove Fra loro c’erano alcuni amici della famiglia di mia moglie che avevano usato il cellulare, ed erano nell’aereo del Pentagono. (Il Riformista)

La sera prima degli attentati dell’11 settembre 2001, il leader di Al Qaida Osama bin Laden avvertì la madre che qualcosa di grosso stava per accadere. (Blitz quotidiano)

Bin Laden rivela che la decisione di attaccare l’America gli è venuta dopo il colpo alla USS Cole nel Golfo di Aden. Può ora volgersi al bersaglio successivo, noncurante che proprio gli Stati Uniti l’hanno sostenuto in chiave anti-sovietica. (Salernonotizie.it)

Torri Gemelle: 20 anni fa l'attacco terroristico che ha sconvolto e cambiato il mondo

Vent’anni dopo i talebani sono tornati a Kabul e hanno ripristinato l’Emirato Islamico in Afghanistan. “A parte i più giovani tutti abbiamo ancora chiaro in mente il ricordo di vent’anni fa, di ciò che facevamo e dove eravamo quell’11 Settembre del 2001 quando il terrorismo islamico di Al Qaeda dichiarò guerra all’Occidente e colpì il cuore degli Stati Uniti. (Sicilia Oggi Notizie)

L’allora inquilino della Casa Bianca autorizzò nello stesso tempo la cattura dell’ormai nemico numero uno degli Stati Uniti e, se necessario, anche la sua uccisione. Osama Bin Laden è stato considerato a lungo il nemico numero uno dell’America. (Metropolitan Magazine )

“Mentre continuiamo a riprenderci da questa tragedia, sappiamo per certo che non c’è nulla che l’America non possa superare. La vicepresidente Kamala Harris e il marito parteciperanno invece ad un evento separato a Shanksville, prima di raggiungere la first couple al memoriale della Difesa (ErreEmme News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr