Valerio Scanu e la laurea in giurisprudenza: “Vorrei esercitare la professione di avvocato”

Fanpage.it CULTURA E SPETTACOLO

Un percorso che ha iniziato nel 2018 e che lo ha appassionato, senza mai lasciare la musica.

Valerio Scanu e la laurea in giurisprudenza: “Vorrei esercitare la professione di avvocato” Valerio Scanu ha raccontato di essere in procinto di conseguire la laurea in giurisprudenza.

A cura di Ilaria Costabile. Valerio Scanu è stato uno dei cantanti che hanno fatto la storia di Amici, il talent show di Maria De Filippi che lo ha visto sul podio, secondo ad Alessandra Amoroso che, infatti, vinse l'edizione del 2010. (Fanpage.it)

Su altri giornali

Negli ultimi anni però si è appassionato anche ad un’altra carriera, che potrebbe essere quella del suo futuro. Questi ultimi anni l’hanno cambiato molto e dopo essere stato al centro di una vicenda legale, ha preso una scelta di vita molto coraggiosa. (CheMusica)

LEGGI ANCHE —> Valerio Scanu gravissimo lutto: è morto ed era ricoverato per Covid. Oggi, l’ex cantante di Amici ha abbandonato, temporaneamente, il mondo della musica per dedicarsi a tutt’altro. Valerio Scanu, l’ex concorrente di “Amici” e vincitore del “Festival di Sanremo” nel lontano 2010, cambia professione. (Leggilo.org)

Però a quel punto sono nati in me la curiosità e il desiderio di capire sino a che punto avrei potuto spingermi in ambito legale, e ho iniziato a studiare Pur continuando a dedicarsi alla musica Scanu è ormai al termine del suo percorso universitario all’UniFortunato di Benevento, dove si è iscritto nel 2018. (RomaToday)

Il nuovo anno porta con sé il nuovo singolo del cantautore Valerio Simonelli, composto in collaborazione con il paroliere Nicola Gorreri, pubblicato per conto dell’etichetta Tilt Music Production di Londra e distribuito da The Orchard/Sony Music. (Sardegna Reporter)

Pur continuando a dedicarsi alla musica Scanu è ormai al termine del suo percorso universitario all’UniFortunato di Benevento, dove si è iscritto nel 2018. In cantiere ha una tesi sulla vulnerabilità, e l'obiettivo è di diventare dottore in giurisprudenza entro la fine del 2022 sfruttando la sessione estiva. (Today.it)

Lo racconta Roma Today che riporta anche le dichiarazioni di Scanu, 31 anni: «Ho deciso di iscrivermi a giurisprudenza qualche anno fa. (Corriere della Sera)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr