;

Luca Sacchi, come Anastasiya, usava l'app criptata di messaggi

Luca Sacchi, come Anastasiya, usava l'app criptata di messaggi
Caffeina Magazine Caffeina Magazine (Interno)

Sacchi gli avrebbe anzi sempre detto che andava tutto bene.

(Continua a leggere dopo la foto). . . . . . . . L’unica cosa a cui stava pensando era di organizzare una gara in moto su pista.

. Nel giorno della verità, quello in cui Anastasiya Kylemnyk ha la possibilità di raccontare al giudice la sua versione sull’affare di droga degenerato nell’omicidio del suo ragazzo, emergono nuovi atti e nuovi particolari sulla morte di Luca Sacchi

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti