Roma, investita sulla Nomentana: Elena muore a 18 anni dopo due giorni. Nel mirino l alta velocità

Roma, investita sulla Nomentana: Elena muore a 18 anni dopo due giorni. Nel mirino l alta velocità
ilmessaggero.it INTERNO

I periti stanno visionando le telecamere dell’attraversamento pedonale sulla via Nomentana, all’altezza di via Sant’Agnese, dove Elena insieme a due amici giovedì stava attraversando per rientrare a casa, quando l’Audi l’ha travolta.

«Siamo sconvolti per la morte di Elena, era una studentessa modello, bravissima» commenta Paola Senesi, dirigente del liceo Giulio Cesare

È un dolore composto quello di Andrea Baruti, il papà di Elena, la 18enne morta ieri nel reparto di terapia intensiva del policlinico Umberto I. (ilmessaggero.it)

Su altre testate

La notizia è stata diffusa dal sito del liceo: "Con immenso dolore e sgomento comunichiamo la prematura scomparsa della nostra carissima alunna Elena Baruti. Elena Baruti ha lottato per tre giorni ricoverata in terapia intensiva al Policlinico Umberto I, poi la notizia della morte arrivata questa mattina. (Fanpage.it)

L'intera comunità scolastica del Liceo Giulio Cesare si stringe con grandissimo affetto intorno ai genitori e alla sorella Giulia, nostra ex alunna". "Con immenso dolore e sgomento comunichiamo la prematura scomparsa della nostra carissima alunna Elena. (Adnkronos)

Elena Baruti, la 18enne studentessa del Giulio Cesare, è l’ennesima vittima di via Nomentana. “Via Nomentana è una strada pericolosa. (RomaToday)

Elena investita a 18 anni su via Nomentana: automobilista indagato per omicidio stradale

Come era già successo per Gaia e Camilla a corso Francia nel 2019 Il parroco ha celebrato ieri sera una veglia di preghiera in ricordo della ragazza, morta in mattinata al Policlinico Umberto I dopo tre giorni di ricovero. (Corriere della Sera)

Hanno perso la vita la giovanissima Elena, investita da un’auto giovedì e deceduta ieri, e tre scooteristi. E così Roma torna ad essere Capitale degli incidenti stradali: più di un morto ogni due giorni. (Leggo.it)

L'automobilista si è fermato a prestarle soccorso, mentre è partita la chiamata al Numero unico delle Emergenze 112. Per la morte di Elena Baruti, studentessa diciottenne del Liceo Giulio Cesare di Corso Trieste, deceduta a seguito di un incidente stradale sulla Nomentana, la Procura di Roma indaga per omicidio stradale. (Fanpage.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr