In Giappone la variante Delta si è «autoestinta»?

In Giappone la variante Delta si è «autoestinta»?
Per saperne di più:
Corriere del Ticino SALUTE

Durante il picco della sua quinta ondata, il Giappone registrava circa 26’000 casi al giorno

Lo riportano i media internazionali sottolineando che nelle ultime settimane il Paese ha registrato meno di 200 contagi al giorno mentre venerdì scorso, per la prima volta da 15 mesi, non si sono avuti decessi.

Secondo una teoria «potenzialmente rivoluzionaria» avanzata dal professor Ituro Inoue, un esperto di genetica, la variante Delta - riportano i media - ha semplicemente accumulato troppe mutazioni nella proteina che corregge gli errori del virus chiamata Nsp14. (Corriere del Ticino)

Ne parlano anche altre testate

Secondo un gruppo di ricercatori dell’Istituto Nazionale di Genetica e dell’Università di Niigata, la spiegazione sarebbe nelle continue mutazioni del virus che avrebbero di fatto ucciso il Covid. Il Giappone ha subito la sua più grande ondata di Covid alla fine dell’estate, con un picco di circa 23.000 casi al giorno ad agosto. (Mantovauno.it)

Secondo i ricercatori nipponici un numero incontrollato di mutazioni avrebbe portato al cosiddetto collasso mutazionale, dall'inglese 'mutational meltdown' Alcuni scienziati giapponesi hanno ipotizzato che il virus si sia suicidato o 'auto estinto'. (La Repubblica)

In Giappone la quinta e più grande ondata di pandemia di Covid, guidata dalla variante Delta del coronavirus, si è improvvisamente interrotta a seguito di un aumento apparentemente inarrestabile di nuove infezioni. (Il Secolo d'Italia)

Covid Giappone, scomparsa variante Delta: ipotesi 'auto-distruzione'

Secondo un gruppo di ricercatori, la risposta sorprendente potrebbe essere che la variante delta si sia “autoestinta”. La più grande ondata di pandemia di coronavirus in Giappone, guidata dalla variante super contagiosa delta, si è improvvisamente interrotta. (Oltre.tv)

E ora ci si domanda se la variante Delta potrebbe andare incontro a un simile destino anche in altre parti del mondo. - (Photo: getty). (Yahoo Notizie)

In Giappone la quinta e più grande ondata di pandemia di covid, guidata dalla variante Delta del coronavirus, si è improvvisamente interrotta a seguito di un aumento apparentemente inarrestabile di nuove infezioni. (Adnkronos)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr