Google Meet: un video al posto dello sfondo | Punto Informatico

HelpMeTech SCIENZA E TECNOLOGIA

Da oggi, su Google Meet è possibile impostare un filmato come sfondo personalizzato per partecipare a videochiamate e riunioni online. The post Google Meet: un video al posto dello sfondo appeared first on Punto Informatico. | Read More | Punto Informatico L'articolo Google Meet: un video al posto dello sfondo | Punto Informatico proviene da HelpMeTech . (HelpMeTech)

Ne parlano anche altri media

All'evento di Rieti, come in tutti gli altri junior open day a Roma e nel resto della Regione e per tutta la campagna under 17, ci sarà il contributo prezioso dei pediatri e il supporto scientifico del Bambini Gesù. (Gazzetta del Sud)

Da un tavolo si è poi alzato un uomo che prima ha insultato gli agenti – senza peraltro indossare la mascherina – e poi si è dato alla fuga assieme ad altre due persone. Continuano le indagini e gli accertamenti sul mancato rispetto delle norme nel ristorante e il coinvolgimento di altre persone (Rieti Life)

Pubblicato da ASL RIETI su Domenica 6 giugno 2021. Sono loro il simbolo di una società che vuole riconquistare la sua libertà e la sua socialità. Una 'piccola' grande Azienda, la Asl di Rieti, oggi é balzata alle cronache di tutti i TG nazionali, per l'. (Corriere di Rieti)

Rieti vaccino Covid agli adolescenti. Tutto esaurito per lo Junior Open Day. Anna e Leonardo i primi baby vaccinati del Lazio

'assessore regionale alla Sanità Alessio D'Amato ancora una volta a sorpresa a Rieti, allo Junior Open Day dedicato ai giovani da 12 a 16 anni in corso all'ospedale de Lellis. D'Amato, prima di arrivare al de Lellis, ha visitato il centro vaccinale della Caserma Verdirosi. (ilmessaggero.it)

L’evento, organizzato dalla Asl di Rieti oggi, domenica 6 giugno, ha avuto un successo tale che la Asl di Rieti ha deciso di raddoppiare il numero di dosi Pfizer da somministrare. Così sul profilo Facebook dell’Asl di Rieti in merito allo Junior Open day per la fascia 12-16 anni in corso a Rieti. (Corriere Roma)

“Temevo di non riuscire a fare il vaccino – ha detto un 12enne, tra i primi a vaccinarsi – sono qui da ieri sera. La prima vaccinazione è stata fatta alle 9 in punto all’ospedale provinciale de’ Lellis di Rieti. (Imola Oggi)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr