Blinken in Ucraina nell’ora più buia. «Arrivano le armi Usa»

il manifesto ESTERI

La visita a sorpresa di Antony Blinken a Kiev ci dice molto di più delle notizie pessime che giungono dal fronte di Kharkiv. Significa che per l’Ucraina è il momento più buio dall’inizio della guerra. Il segretario di Stato Usa ha affrontato un lungo viaggio per ribadire alla Russia e al mondo che Washington è ancora al fianco di Zelensky, che le armi arriveranno, che bisogna tenere le posizioni al fronte. (il manifesto)

La notizia riportata su altri media

Kiev, 15 mag. - Il segretario di Stato Usa, Antony Blinken, ha annunciato in conferenza stampa a Kiev che gli Stati Uniti forniranno altri due miliardi di dollari di finanziamenti militari. "Forniremo altri 2 miliardi di euro in finanziamenti militari esteri per l'Ucraina e che lo metteremo insieme in un fondo d'impresa per la difesa unico nel suo genere", ha detto. (Il Sole 24 ORE)

Nel video postato sui social l'esibizione del segretario di Stato Usa Blinken che suona la chitarra in un locale di Kiev. / X Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev (Il Sole 24 ORE)

Lo speciale contiene due articoli.L’Ucraina è sospesa tra le promesse e la realtà.Ieri,... Zelensky chiede contraeree. (La Verità)

E combattono non solo per l’Ucraina, ma per il mondo libero", ha detto Blinken prima di iniziare a suonare. "Gli Stati Uniti sono con voi, gran parte del mondo è con voi. (Repubblica TV)

Il segretario di Stato americano si è esibito come chitarrista suonando "Rockin' in the free world" di Neil Young, un riferimento al 'mondo libero' che è un messaggio politico nel mezzo dell'invasione russa (AGI - Agenzia Italia)

Antony Blinken, dopo una giornata di incontri con alti funzionari ed esponenti della società civile a Kiev, si è rilassato in un bar della capitale. (Corriere TV)