Juve esclusa dalla Champions? La posizione del Napoli e di De Laurentiis

Juventus News 24 SPORT

Visti i rapporti tra i due club che sono tornati ottimi, De Laurentiis ha scelto per il momento di rimanere in una posizione defilata, per non fare uno sgarbo all’amico Andrea Agnelli.

Da capire quale sarà il destino dei tre club, con il presidente Ceferin che spinge per la loro esclusione dalle coppe europee.

La giustizia farà il suo corso e il Napoli si limiterà a seguire l’evoluzione degli eventi

La posizione del Napoli e di De Laurentiis verso la sentenza Uefa in tema Superlega. (Juventus News 24)

Ne parlano anche altre testate

(LaPresse) “Chi mi conosce sa bene che deninirmi un candidato elitario è una bufala: ho costruiito la mia professione partendo da una famiglia piccolo borghese, ho lavorato sempre insieme agli altri e l ‘università che ho diretto per anni è stata l’università di tutti”, lo ha detto Gaetano Manfredi candidato sindaco di Napoli (LaPresse)

Superlega, ecco la posizione del Napoli in attesa della sentenza sulle sanzioni. È certo infatti che in caso di squalifica i tre club coinvolti faranno ricorso, con una vicenda che sembra destinata ad arrivare davanti al Tas di Losanna, o addirittura alla Corte di Giustizia dell’Unione Europea. (CalcioNapoli1926.it)

Visti i rapporti tra i due club che sono tornati ottimi, De Laurentiis ha scelto per il momento di rimanere in una posizione defilata, per non fare uno sgarbo all’amico Andrea Agnelli. (Calcio News 24)

Nota ufficiale della SSC Napoli tramite il proprio profilo di Twitter:. "Il Presidente Aurelio De Laurentiis non ha contattato la UEFA riguardo la possibilità di subentrare nella prossima edizione della Champions League. (CalcioNapoli24)

Nel breve messaggio, De Laurentiis ha smentito ogni ipotesi in tal senso. Non ci sarebbe stata, fa sapere il Napoli, alcuna richiesta “di subentrare nella prossima edizione della Champions League (CalcioToday.it)

Quindi si è detto che da ragazzino ero juventino, sono juventino, ma ho un grande amore per la città e ho un grande amore anche per la squadra”. Il candidato sindaco: "Le campagne elettorali non si fanno sul tifo". (LaPresse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr