Uccisione dei mufloni, gli ambientalisti non mollano

Uccisione dei mufloni, gli ambientalisti non mollano
Approfondimenti:
La Nazione INTERNO

Chiediamo al parco e alla Regione un ripensamento che salvi le poche decine di mufloni presenti nell’isola"

"La mattanza dei mufloni dell’Isola del Giglio servirà ai cacciatori per accumulare punti come "selecontrollori" e a utilizzare il carnaio per l’"autoconsumo".

Il disciplinare della strage all’articolo 9 prevede che gli animali uccisi possano essere destinati all’"autoconsumo" dei cacciatori, o di coloro che sarebbero stati danneggiati dai mufloni, come indennizzo, o dell’Ente Parco stesso. (La Nazione)

Su altri giornali

Mi unisco all'appello dei cittadini del Giglio e delle associazioni animaliste affinché si metta subito fine a questa mattanza” Associazione Terranomala e Lega Abolizione Caccia negli scorsi giorni avevano lanciato una petizione, ormai chiusa, per chiedere di bloccare l’abbattimento. (Sky Tg24)

Una lettera è stata spedita a Pascal Canfin, eurodeputato e presidente della commissione Ambiente del Parlamento europeo,per chiedere l’immediata sospensione del progetto Life LetsGoGiglio, e l'abbattimento dei mufloni all'isola del Giglio. (La Stampa)

Ha inoltre partecipato all’evento Bruno FIori, rappresentante del servizio di sicurezza e di pronto intervento per tutta la manifestazione. Daniele Puddu (direttore artistico del progetto), il Prof. Roberto Copparoni (Presidente dell’associazione capofila del progetto, Amici di Sardegna ONLUS), l’archeologo Nicola Dessì e le guide che parteciperanno all’escursione. (Sardegna Reporter)

Oipa: «Al via la mattanza dei mufloni al Giglio. Servirà ai cacciatori ad acquisire punti» - IlGiunco.net

In riferimento alle dichiarazioni sulla stampa del Presidente del Parco di Migliarino San Rossore, Lorenzo Bani, che si è dichiarato disposto a "salvare i Mufloni" del Giglio dall'abbattimento, risponde il Presidente del Parco Arcipelago Toscano Sammuri. (GiglioNews)

Nei giorni scorsi, sull’Isola del Giglio sono stati catturati moltissimi esemplari di mufloni. Le attività di cattura sono però dispendiose e alcuni esemplari verranno quindi semplicemente cacciati. (ViaggiNews.com)

L’uccisione dei mufloni servirà anche per la sanguinaria “raccolta punti” dei cacciatori. L’articolo 8 assegna 3 punti per ogni capo abbattuto in tecnica singola, 0.25 punti per le uccisioni in tecnica collettiva e persino 0,5 punti a colpo per i colpi a vuoto» (IlGiunco.net)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr