Covid oggi Italia, Brusaferro: "Aumento casi ogni età, crescita ricoveri"

Covid oggi Italia, Brusaferro: Aumento casi ogni età, crescita ricoveri
Adnkronos INTERNO

I ricoveri covid negli under 19 sono "limitati" nei numeri, "ma in crescita"

"La fascia 20-29 anni è quella che ha il maggior numero di casi in aumento, seguita poi da 10-19 e 30-39.

L'indice di trasmissibilità Rt vediamo come sia differenziato rispetto ai casi sintomatici e ai casi ospedalizzati, ma comunque sempre sopra soglia", sopra quota 1 quindi.

Crescono in tutte le età i casi covid in Italia (Adnkronos)

Su altre testate

Prevalenza Omicron. "La variante Omicron ha una prevalenza dell'80.75% su un campione di 2571 sequenze. Sicuramente nei prossimi giorni Omicron sarà variante dominante", ha spiegato il presidente dell'Istituto Superiore di Sanità (Fanpage.it)

Così il presidente Iss Silvio Brusaferro commentando il monitoraggio settimanale. Anche le proiezioni a 30 giorni sui ricoveri per Covi19, sottolinea Brusaferro, “mostrano una probabilità di occupazione dei posti letto di area medica significativamente presente in tutte le regioni”. (Il Fatto Quotidiano)

Salernonotizie.it è il primo portale online completamente gratuito di Salerno e provincia. Ogni giorno notizie, curiosità, cronaca, sport e rubriche su Salerno, Napoli, Benevento, Avellino e Caserta. Milioni di news dalla Campania per tenerti sempre aggiornato in modo chiaro e veloce, un occhio vigile sui fatti della tua città (Salernonotizie.it)

Covid: "Situazione epidemica acuta". Ricoveri e contagi: cosa può succedere tra 30 giorni

Così Silvio Brusaferro, presidente dell’Istituto superiore di sanità, analizzando i dati settimanali del monitoraggio regionale Covid. Guardando alle ospedalizzazioni nei più giovani, prosegue Brusaferro: “Sono limitate ma sono in crescita, anche se nell’ultima settimana sembrano in qualche modo contrarsi. (Il Fatto Quotidiano)

Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista.it Nell'ultima settimana siamo passati da 1467 ricoverati a 1668», così Silvio Brusaferro dell'Istituto Superiore di Sanità. (Il Messaggero)

Milano - "Si conferma una situazione epidemica acuta, con un'incidenza settimanale che ha raggiunto quasi 2000 casi per 100mila abitanti e con una velocità di trasmissione che rimane significativamente sopra il valore di 1. (IL GIORNO)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr