Diletta Leotta: «Sto con Can Yaman. Il bacio con Friedkin? Solo un limone»

Diletta Leotta: «Sto con Can Yaman. Il bacio con Friedkin? Solo un limone»
Io Donna CULTURA E SPETTACOLO

X. Can Yaman o Ryan Friedkin?

Dunque, è amore: la storia tra Diletta Leotta e Can Yaman è vera e continua

Foto scattate in casa della Leotta, che risalgono allo scorso dicembre, quando lei non conosceva Can Yaman, e che sono state pubblicate dopo le indiscrezioni sulla fine della storia d’amore tra lei e l’attore.

Il “limone” con Ryan Friedkin. La conduttrice si riferisce ad alcuni scatti in cui lei bacia Ryan Friedkin, figlio del Presidente della Roma (Io Donna)

Ne parlano anche altri media

Anche oggi la conduttrice viene raggiunta da Valerio Staffelli per la consegna dell’ennesimo tapiro: “Non so più dove metterli. Poi abbandona per un attimo l’ironia e spiega: “Si raccontano cose che non sono vere e si fanno cose che non si possono fare. (BlogLive.it)

Can Yaman, scappa dalle telecamere di Striscia la notizia. Ecco perché. Diletta Leotta confessa: Con Ryan solo un flirt, io sto con Can Yaman. Striscia la notizia: secondo tapiro a Diletta Leotta. (TorreSette)

Prima il tapiro, poi il chiarimento - "Quelle foto sono di dicembre, spiega Diletta Leotta a Vittorio Staffelli che le porge il Tapiro. Ed è sempre ai microfoni di Striscia che Diletta aveva smentito la fine della relazione con l’attore turco. (Tiscali.it)

Striscia la notizia, nuovo Tapiro a Diletta Leotta: «Il bacio con Friedkin? Solo un limone. Sto ancora con Can Yaman»

Non mi aspettavo che pubblicassero quelle foto, anzi nemmeno immaginavo che avessero potuto scattarle dentro casa", ha spiegato Diletta. Potrebbero interessarti anche:. (TorreSette)

Le foto dentro casa non si possono fare, non si possono pubblicare“. Sulle relazioni d’amore poi ha spiegato: “Il bacio con Ryan risale a dicembre, prima che conoscessi Can (Yaman, ndr). (Il Fatto Quotidiano)

«Ci sono dei limiti che non devono essere superati e la sfera privata di una persona fa parte di questi. Sto ancora con Can, ero in macchina con lui poco fa», ha chiarito Leotta. (leggo.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr