Assalto alla Cgil, aperta anche la sede di Cosenza

Quotidiano online INTERNO

In più, anche temi generali del mondo del lavoro, come la parità salariale per le donne, il reddito universale e il potenziamento del trasporto pubblico.

– Previsto anche in città, in piazza 11 Settembre, domani lo sciopero generale dei sindacati di base che riguardano tutti i settori del lavoro pubblico: dai contratti a tempo indeterminato alla parità salariale per le donne.

E anche a livello repressivo negli ultimi mesi sono piovute denunce e sanzioni sulle teste di decine di attivisti sindacali e lavoratori in lotta. (Quotidiano online)

Se ne è parlato anche su altre testate

Teniamo a rimarcare che con nota del 5 ottobre, le Associazioni Datoriali delle aziende del Tpl (Asstra, Anav e Agens) hanno richiesto al Ministero dei Trasporti la possibilità di derogare alle norme sulla privacy connesse al Green Pass. (Genova24.it)

A rischio scuola e trasporti (treni, aerei, autobus, metropolitane). In tutte le maggiori città italiane si terranno cortei, sit-in, flashmob. (Zoom24.it)

L'iniziativa, indetta da Cobas, Cub, Sgb, Slai Cobas, Usb, Usi Cit, è organizzata per protesta contro una serie di misure ritenute peggiorative per i lavoratori e chiederne di migliorative. Sciopero generale dei sindacati di base, domani (lunedì 11 ottobre), con un presidio davanti alla prefettura, in corso Marrucino, dalle ore 10, in contemporanea con molte altre città italiane. (ChietiToday)

Roma, oggi sciopero di 4 ore dei trasporti LA PROTESTA Sciopero 11 ottobre, bus e metro a rischio: fasce di garanzia. Per il personale dedicato al servizio “Marconi Express” l’astensione è prevista dalle ore 8.30 alle ore 16.30 e dalle ore 19.30 a fine servizio. (ilgazzettino.it)

ciopero generale lunedì 11 ottobre per i settori pubblici e privati. Taxi, Tam, Satam, Claai, Unimpresa, Fast Confsal Tpln, Ati Taxi e Associazione Tutela Legale Taxi (ilgazzettino.it)

I dipendenti delle compagnie aeree possono fermarsi per tutte le 24 ore dell'11 ottobre, mentre le autostrade saranno a rischio dalle 22 di domenica alle 22 di lunedì. Manifestazioni a Milano. I sindacati aderenti hanno annunciato un presidio sotto la sede di Assolombardia di via Pantano 9, dalle 10 di lunedì. (MilanoToday.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr