Pinerolo, cacciatore si spara cadendo su un sentiero e muore

Pinerolo, cacciatore si spara cadendo su un sentiero e muore
La Repubblica INTERNO

Sull'episodio sono ancora in corso gli accertamenti dei carabinieri che stanno cercando di accertare nei dettagli la dinamica dell'incidente

Il compagno di battuta ha dato l'allarme ma i soccorritori del 118 che lo hanno raggiunto nei boschi di Pinasca non hanno potuto fare niente per salvargli la vita.

Un colpo partito per errore al suo stesso fucile.

È morto così un cacciatore, Valerio Celegato, che questa mattina era impegnato in una battuta di caccia a Pinasca, in val Chisone, insieme a un amico. (La Repubblica)

Su altre fonti

Un cacciatore è morto oggi nei boschi sopra borgata Sollieri, a Pinasca, in provincia di Torino. Secondo una prima ricostruzione dei fatti effettuata dai carabinieri, l’uomo è scivolato su un sentiero e dal suo fucile è partito un colpo che lo ha ucciso. (L'Unione Sarda.it)

Dai primi rilievi dei carabinieri pare che il cacciatore, che si chiamava Valerio Celagato, sia scivolato mentre percorreva un sentiero ripido. E’ stato ucciso da un colpo sparato dal suo stesso fucile, che lo ha raggiunto a un fianco. (La Stampa)

Nessun foro di uscita Dall'ispezione cadaverica speditiva, il deceduto è stato preso in pieno dal proiettile sparato dal suo stesso fucile, che lo ha colpito al fianco sinistro. (TorinOggi.it)

Torino: cacciatore inciampa in un sentiero, cade sul fucile, si spara e muore

Secondo una prima ricostruzione dei carabinieri, è scivolato su un sentiero e dal suo fucile è partito un colpo che lo ha ucciso. Suo posto è intervenuto il 118, anche con l’elicottero, ma i sanitari non hanno potuto fare altro che constatare il decesso del cacciatore. (La Provincia di Biella)

A dare l’allarme è stato un compagno di caccia che era con lui. Sul posto è intervenuto il 118, anche con l’elicottero, ma i sanitari non hanno potuto fare altro che constatare il decesso del cacciatore. (Telecity News 24)

L’uomo è caduto mentre percorreva un sentiero e si è accidentalmente sparato in un fianco. I soccorritori, giunti sul posto anche con l’elicottero del 118, non hanno potuto far altro che costatare il decesso di Celegato. (Fanpage.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr